Cosa sono e dove fare i trattamenti con uva, mele, agrumi e castagne

127
trattamento limoni

Le Spa e gli stabilimenti termali aggiornano continuamente i trattamenti benessere. Uno dei trend autunnali è l’utilizzo degli agrumi, della frutta come uva e mele, delle castagne.

Questi sono rimedi che la natura offre per affrontare il cambiamento di clima e i benefici sono immediati per superare la stanchezza, la spossatezza, i primi malanni e gli sbalzi d’umore così frequenti in questa stagione, ma anche per preparare la pelle al freddo invernale in arrivo.

Trattamenti bellezza con agrumi

Gli agrumi che si utilizzano nei trattamenti sono: arance, pompelmi e limoni.

I loro vantaggi sono oramai molto noti: ricchezza di Vitamina C ingrediente essenziale per elevare il livello di epinefrina (adrenalina) e norepinefrina (noradrenalina) nel cervello. Questi sono i neurotrasmettitori che ci mantengono attenti, agili, reattivi e svegli. Gli agrumi sono anche antiossidanti naturali senza controindicazioni.

In base ad alcuni studi medici, si è notato inoltre che, chi assume regolarmente agrumi, è meno soggetto a certe forme tumorali quali il cancro allo stomaco e all’intestino.

Alle Terme della Salvarola (Sassuolo – Mo) è previsto il pacchetto “mediterraneo”, che offre: un Body Peeling Massage alla lava vulcanica (levigante e purificante), un messaggio nutriente della durata di trenta minuti effettuato con oli agrumati e un giorno da trascorrere nelle piscine termali.

Trattamento bellezza con uva per la pelle

Un’altra soluzione stagionale è quella di sfruttare le proprietà dell’uva. Gli acini, infatti, contengono il resveratrolo che rende la pelle luminosa e giovane migliorando il metabolismo degli zuccheri e svolgendo una naturale azione antiossidante sull’organismo e astringente sulla pelle. Questo è il segreto della vinoterapia: i polifenoli contenuti nei preziosi chicchi.

Nell’area benessere delle Terme della Salvarola, è proposto il trattamento autunnale all’uva con impacchi di lievito di vino e miele, il massaggio con gli acini di Lambrusco Grasparossa e olio di vinacciolo o con mosto fresco per levigare la pelle e donarle luminosità, senza dimenticare gli idromassaggi agli estratti d’uva e oli biologici per
migliorare la circolazione corporea.

Alla Cascina Langa (Cn), isolata tra boschi e noccioleti, c’è una Spa che impiega tecniche di massaggio rilassanti che non hanno altro scopo che quello di accompagnare gli ospiti in un viaggio interiore e benefico. Nel pacchetto corpo è previsto un trattamento anticellulite con bendaggi ad azione ossigenante e riducente, con oli essenziali al pompelmo, limone e arancio amaro, oltre ai principi attivi naturali della caffeina e carnitina, che agiscono in sinergia, stimolando l’eliminazione delle tossine accumulate nei tessuti, restituendo al corpo tonicità, leggerezza e benessere.

Le proprietà cosmetiche della mela

Tutti conosciamo il proverbio: una mela al giorno toglie il medico di torno. La mela ha molteplici proprietà cosmetiche: rassoda e tonifica, schiarisce la pelle ed è un antirughe naturale.

Alle Terme di Merano (BZ) la mela altoatesina è una delle protagoniste dei trattamenti benessere. Il pacchetto “Viva la mela!” comprende: un peeling alla mela, un bagno aromatico alla mela che renderà la pelle incredibilmente vellutata, un massaggio corpo parziale, un trattamento viso con la linea alla mela e un ingresso alle Terme valido per 2 ore, il tutto sorseggiando un bicchiere di succo di mela freschissimo.

Rigenerante il trattamento alla mela proposto dal Beauty & Wellness Resort Garberhof (Malles – Bz), che prevede: un peeling alla mela, un bagno al siero di latte, un impacco e un massaggio all’olio di mela.

Massaggi e bagni con castagne

Le castagne, tipico prodotto autunnale, sono ricche di proprietà benefiche e sono indicate in caso di anemia, di stitichezza ed anche in caso di esaurimento nervoso e fisico, ma sono sconsigliate a chi soffre di colite e di gastrite. La loro composizione, oltre all’acqua, rivela la forte presenza di sali minerali, soprattutto di potassio, seguito da fosforo, zolfo, magnesio, cloro, calcio, ferro, sodio. Tra le vitamine sono presenti la vitamina C, B1, B2, PP.

Vengono utilizzate per effettuare: peeling, gommage, bagni e pediluvi. Con l’estratto di castagna si effettuano massaggi alle gambe che rinvigoriscono gli arti, favoriscono la circolazione, tonificano la pelle e i tessuti connettivi e procurano una piacevole freschezza e leggerezza.

Al Silva Hotel Splendid Congress & Spa di Fiuggi (Fr), le castagne fiuggine (molto conosciute ed apprezzate per il sapore dolce e la buccia sottile), sono l’ingrediente principe dei trattamenti speciali di bellezza a base di prodotti naturali, come il gel e l’olio di castagne. Nel pacchetto è previsto: un massaggio rinvigorente alle gambe, che sfrutta la proprietà della castagna di depurare, idratare e nutrire, oltre a rigenerare e disintossicare la pelle.

Ad Abano Terme (Pd), oltre che per i massaggi, gli estratti di castagne sono anche l’ingrediente di base per tisane rilassanti e depurative nonché di alcune gustose proposte culinarie.

La natura, con i suoi “doni” autunnali, è ancora una volta fonte di benessere per il nostro organismo.

Sonia Brunelli
Sonia Brunelli vive a Imola dove ha studiato agraria occupandosi di alimentazione per diversi anni in una nota azienda del territorio. Si è poi specializzata nella gestione aziendale e ad oggi lavora per una ditta che promuove nuove starup con progetti e idee innovative.