Fluiball 2.0: la palla per l’allenamento motorio

43
fluiball

Durante gli allenamenti o gli esercizi in palestra siamo abituati ad attrezzi o riabilitazioni eseguiti con strumenti attinenti al campo. In questo articolo vogliamo parlarvi di un metodo originale e divertente per fare allenamento: Fluiball 2.0. Non solo terapie con i medicinali ( ultima l’uso della ‘drogaa scopo terapeutico ) ma terapie con oggetti che svolgono la stessa funzione di allenamento e potenziamento motorio. Scopriamo la palla medica più usata al mondo.

Perchè usare fluiball

Vi starete chiedendo perchè usare proprio fluiball, e quali sono i benefici per il nostro corpo. Fluiball 2.0 è una palla nata proprio con lo scopo di essere inserita nell’allenamento motorio.

Viene usata in tutte le discipline sportive. Equilibrio e forza vengono allenate fin da subito con esercizi e gesti tecnici che l’atleta esegue durante l’allenamento tecnico.

Come si usa?

Fluiball è una palla che si usa in modo semplice. Basta lanciarla e poi afferrarla con due mani fin dalla giovane età. Può essere usata infatti da tutti già da piccoli.

La palla ha un peso di 2.0 kg e un diametro di 21 cm, di colore verde. Queste caratteristiche la rendono pratica e comoda a chi svolge un allenamento motorio per potenziare la propria struttura.

Dove viene usata

Fluiball grazie alla sue caratteristiche e alle sue potenzialità, è una palla usata soprattutto in fisioterapia e negli allenamenti dei settori giovanili.

A seconda della necessità si acquisterà ed utilizzerà una differente fluiball. In base al programma di allenamento dell’atleta verranno eseguiti determinati esercizi con un particolare tipo di fluiball.

Pilates, ginnastica giovanile, Lady fitness, ogni disciplina avrà la sua fluiball, l’allenamento che scorre fluido per trarre i più importanti benefici.

Acquistatela su internet dal rivenditore ufficiale e non ve ne pentirete.