Hair contouring: il make up della testa!

90
hair contouring

Dopo aver conosciuto ed apprezzato la tecnica del contouring (per un make up perfetto), ecco che spunta il trucco per i capelli.

Si chiama Hair contouring ed è la nuova tecnica di make up pensata per la testa e soprattutto per i capelli.

Come “truccare” ‘ vostri capelli ed avere un ovale perfetto? Ce lo dice Hair contouring, scopriamola insieme.

La tecnica dell’hair contouring

Per ogni viso c’è un modo per portare i capelli. Rotondo, ovale, allungato, ognuno ha un suo volto, una propria forma e per ciascuna bisogna adottare delle tecniche estetiche particolari.

Per ogni tipologia di viso c’è un colore, una tinta dei capelli giusta per esaltarne la bellezza e i lineamenti.

C’è a chi sta meglio il rosso, a chi il mogano, a chi il biondo e così via via discorrendo.

Come capire il colore dell’hair contouring perfetto alla propria forma del viso?

La tinta giusta per te!

La tecnica dell’hair contouring non può essere fatta a casa con un fai da te. L’hair contouring ha bisogno di mani esperte.

Sono i parrucchieri a sapere quale tinta sta bene alla vostra tipologia di viso, la tecnica viene eseguita rigorosamente a mano libera da professionisti del settore.

Grazie all’effetto dato da luci e ombre, dal punto di vista ottico si ha l’impressione di un volto modificato, dai lineamenti più decisi ed armoniosi.

E’ una tecnica che richiede precisione, bravura ed un’attenta analisi della forma del viso della persona che si vuole sottoporre ad hair contouring.

Le tipologie di viso

La tecnica dell’hai contouring è una tecnica innovativa che ridefinisce i tratti del viso e regala tinte a regola d’arte.

Ad ogni viso la sua tinta:

  • viso ovale: è considerata la tipologia di viso perfetta. Per tutte coloro che hanno questa forma via libera a colori decisi e intensi oppure lasciare i capelli al naturale.
  • viso lungo: in questa tipologia di viso la fronte risulta essere molto pronunciata e alta. Cosa fare? Scurire la radice e schiarire le lunghezze.
  • viso spigoloso: perfetti shatush e degradè, la luminosità delle punte smussano l’ottica visiva del mento sporgente di profilo.
  • viso largo: in questo caso ottime le mechès e riflessi che partono dalla radice lungo tutta la lunghezza.

E per l’estate? Cosa fare con la paura che il colore si sbiadisca con la salsedine e il sole?

Niente paura ragazze, non dovete cambiarvi il viso, ma adottare piccole regole e accorgimenti.

Consigli hair contouring estivo

Volete mantenere la tinta hair contouring in modo perfetto anche d’estate? Seguite i nostri consigli:

  • indossate un cappello o una fascia (trend 2016) nelle ore più calde della giornata
  • usare uno spray protettivo per capelli
  • utilizzare shampoo specifico per capelli tinti

Un accorgimento importante (soprattutto per le tinte bionde) usate una maschera all’olio di oliva, argan o cheratina vegetale almeno un paio di volte a settimana.

Lasciate in posa, risciacquate e sarete perfette per un hair contouring invidiabile!