Migliori deodoranti per l’estate

425
migliori deodoranti estate

L’estate si sa porta bellissime giornate soleggiate, il calore dell’estate dà gioia poiché è simbolo di vacanze, di mare, di spensieratezza, ma non solo. L’estate, e il suo caldo torrido, portano infatti anche tanto sudore piccoli inconvenienti ad esso legati.

Le nostre ascelle in particolare, nella stagione calda, sono messe a dura prova, e si è alla continua ricerca di deodoranti efficaci, che limitino il più possibile gli eccessi di sudore, gli aloni sui vestiti, e soprattutto gli imbarazzanti cattivi odori anche nelle occasioni meno opportune.

Quando l’afa prende il sopravvento, in effetti, i soliti deodoranti a volte non bastano ad arrestare il sudore delle ascelle e la sua relativa puzza. I deodoranti in estate più che mai, devono essere in grado di donare una sensazione di freschezza duratura, un odore di pulito che contrasta la possibile puzza del sudore acido, insomma devono essere efficaci e duraturi.

Tuttavia i prodotti devono essere sicuri, non aggressivi sulla nostra pelle, anche perché si sa che le ascelle sono una zona delicata e non è consigliato usare deodoranti troppo invasivi.

In commercio troviamo generalmente due categorie di deodoranti, quelli ad azione anti-traspirante, e quelli più delicati e leggeri. Non ci resta che scoprire quali sono i migliori deodoranti consigliati per l’estate, quali sono invece quelli da evitare, e alcuni accorgimenti per evitare una sudorazione eccessiva.

Come scegliere il deodorante giusto per l’estate?

In commercio oggi troviamo diversi tipi di deodoranti per ascelle che rispondono a varie esigenze, e che sono specifici per alcuni tipi di pelle. La scelta è abbastanza vasta, ma proprio per questo è necessario sapere quale è il prodotto migliore adatto a alle nostre esigenze e in questo caso quali sono i deodoranti giusti per combattere i problemi relativi all’afa estiva.

In questo caso ci sono dei fattori da considerare prima di acquistare il deodorante per ascelle, il prodotto principalmente deve: 

  • garantire freschezza: scegliere deodoranti che rilasciano una sensazione di freschezza, con mix di acqua e alcool per garantire una profumazione intensa e fresca.
  • combattere i batteri sulla pelle che causano il cattivo odore del sudore: deodoranti tradizionali antibatterici, delicati e profumati
  • avere una profumazione duratura: preferire deodoranti in spray profumati che garantiscano un buon odore duraturo
  • limitare la sudorazione durante la giornata: preferire deodoranti anti-traspiranti a lunga tenuta
  • essere adatto al tipo di pelle: se si ha la pelle più umida e si tende a sudare molto meglio preferire deodoranti in stick o in spray ad effetto asciutto e secco, se invece si preferisce una pelle più idratata meglio optare per i roll-on che rilasciano una protezione sulla pelle, adatti soprattutto a pelli sensibili.
  • evitare gli aloni sui vestiti: assicurarsi di scegliere le formule invisibili per evitare macchie bianche sui vestiti o macchie sotto le ascelle.
  • inibitori della ricrescita di peli: per ascelle sensibili, dopo la depilazione o la rasatura, quindi senza alcool, senza parabeni, inodori che solitamente ritardano la ricrescita dei peli fino ad una settimana in più.

Differenza tra anti-traspiranti e deodoranti:

I prodotti per ascelle sul mercato si dividono in due categorie ben distinte: prodotti con azione anti-traspirante e deodoranti tradizionali delicati. Conoscere la differenza tra le due tipologie è fondamentale per scegliere il giusto prodotto per le nostre ascelle.

Gli anti-traspiranti, sono i deodoranti che solitamente contengono i sali d’alluminio, per cui garantiscono la massima efficacia nel controllo della sudorazione poiché vanno a ridurre o ad interrompere completamente la traspirazione. Questi infatti contengono alcuni ingredienti, come appunto i sali d’alluminio, che tappano le ghiandole sudoripare, limitando la traspirazione della cute. Gli anti-traspiranti quindi sono più adatti a coloro che sono soggetti ad una eccessiva sudorazione e che necessitano di deodoranti estremamente efficaci per questa esigenza.

I deodoranti tradizionali invece, sono quelli senza sali d’alluminio, che non regolano la sudorazione, ma hanno altre funzioni altrettanto importanti. Questi deodoranti sono più delicati, leggeri e meno invasivi, non molto efficaci per l‘eccessiva sudorazione soprattutto estiva. Tuttavia alcuni di essi sono indicati per distruggere i batteri che degradano il sudore rendendolo maleodorante, e altri hanno un’intensa profumazione che maschera gli odori sgradevoli che si sono già formati.

Entrambe le categorie sono disponibili in formati diversi: stick, roll-on, spray. Di solito i deodoranti in stick e roll-on sono più indicati per essere applicati al mattino sopo essersi lavati in modo che non vadano in contatto con i batteri presenti sulla pelle, gli spray invece possono essere applicati in qualsiasi momento della giornata e anche più di una volta.

Consigli per non sudare:

Sembra impossibile, ma limitare e contrastare l’eccessiva ed imbarazzante sudorazione in estate è possibile. Oltre che acquistare dei deodoranti efficaci, esistono diversi modi per evitare di sudare più del dovuto in estate, basta fare dei piccoli accorgimenti strategici quotidiani, cambiando alcune abitudini che senza saperlo vanno ad aumentare notevolmente a sudorazione.

In particolare in estate, quando il caldo afoso diventa insopportabile e non si tollera il sudore, potrebbe essere utile seguire questi consigli:

  • una corretta idratazione: soprattutto in estate è fondamentale bere molta acqua, per contrastare la traspirazione di acqua sotto forma di vapore ed eliminare le tossine
  • lavarsi frequentemente: lavarsi più di una volta durante la giornata, detergersi bene appena e possibile le zone più soggette a sudare, aiuta ovviamente a rimanere freschi e profumati più a lungo
  • evitare o ridurre di bere caffeina: la caffeina si sa che è stimolante, in particolare essa stimola il sistema nervoso che a sua volta stimola le ghiandole sudoripare.
  • abbigliamento: evitare vestiti e tessuti pesanti, in particolare tessuti sintetici, preferire abiti freschi, e tessuti leggeri come il cotone. 
  • non dimenticarsi mai di applicare un buon deodorante

Deodoranti consigliati per l’estate:

Sul mercato ci deodoranti di vari brand, varie tipologie a seconda dei gusti e delle esigenze personali. La scelta è ampia ma ce ne sono alcuni più efficaci di altri, e in estate più che mai è fondamentale  scegliere il deodorante più efficace per garantire una freschezza duratura, una sudorazione limitata il più possibile e un buon odore. Ecco alcuni dei migliori deodoranti per l’estate in commercio: 

  • Deodoranti Lycia Deo Evolution: combattono il cattivo odore e allo stesso tempo regolano la sudorazione pur essendo senza sali d’alluminio grazie al Drytech Complex che garantisce 48 ore di freschezza e pelle asciutta. Disponibili in spray e in Vapo.
  • Deodoranti Dove Invisible Dry: proteggono la pelle e i vestiti poiché non lasciano macchie ma allo stesso tempo donano freschezza e limitano il sudore e gli aloni.
  • Deodoranti Infasil con molecola 2C: disponibili nella formula “freschezza naturale” e quella “neutro tripla protezione”, garantiscono un odore fresco e gradevole a lunga durata e non sono aggressivi sulla pelle.
  • Deodoranti Roberts Borotalco Original: in versione spray, dona freschezza intensa e soprattutto assorbe il sudore regalando una sensazione di asciutto per buona parte della giornata.
Avatar
Sono laureanda alla facoltà di lettere moderne all'Università degli Studi di Salerno. Da sempre interessata e aggiornata sulle novità riguardanti salute, bellezza, cura del corpo e benessere psico-fisico.