Moda 2012, tornano in voga le cappe e le mantelle

108

Direttamente dagli anni ’20 torna in auge, in questo inverno 2011-2012, la cappa in tutte le sue varianti: mantelle lunghe o corte al ginocchio, con maniche al gomito, color cammello o bianco ghiaccio, in stile british, bolero o in caldo tweed. Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti e per tutte le tasche.

La cappa è uno di quei capi d’abbigliamento da utilizzare come jolly e in moltissimi abbinamenti diversi: in primo luogo perché torna di moda ciclicamente e riscopre il suo fascino sia nella versione classica sia in quella rivisitata e  più moderna, e poi perché sta bene praticamente a tutte dato che nasconde i chili di troppo su pancia e fianchi.

La linea della mantella è infatti morbida e non evidenzia il punto vita e i glutei, avvolgendo in modo molto discreto.

E poi, qualsiasi siano i vostri gusti in fatto di tessuti e modelli, non rischiate di sbagliare in nessun caso. Si va dal modello stile bolero con eccentriche decorazioni come quello visto nella collezione di Moschino a modelli più geometrici ed essenziali, come quello di Mila Schon. C’è poi la cappa bianca di Cloè che è lunga fino al polpaccio e si chiude al collo con un grosso fiocco.

Alviero Martini abbina sapientemente pelle e pelliccia, mentre Armani propone una cappa essenziale di colore nero. Per non sbagliare potete sempre optare per la classica cappa color cammello o per il sempreverde tweed, mentre per spendere poco vi consigliamo di tenere d’occhio la collezione di H&M che propone un paio di modelli retrò molto interessanti e soprattutto economici.

Ma come abbinare la cappa agli altri capi d’abbigliamento senza sbagliare? Se la cappa ha la maniche corte al gomito bisogna usare manicotti o guanti lunghi per non lasciare gli avambracci scoperti (e al freddo). I capi che più si abbinano con le mantelle sono i tubini aderenti e i pantaloni skinny, magari in colori fantasia e piuttosto accesi.

In alternativa provate i vestitini corti da abbinare ai leggings. Gli stivali, infine, vanno sempre bene soprattutto se la cappa non è eccessivamente lunga. In questo caso potete optare per modelli con o senza tacco. Un’altra opzione possibile sono i polacchini e le francesine, tornati di moda proprio quest’anno.