Nail art, ecco quelle ispirate ai mondiali 2014 brasiliani

133
nail art bandiere

Mancano meno di 24 ore al fischio di inizio di questi Mondiali 2014. Sebbene donne e pallone spesso non si trovano in sintonia, il Paese carioca grazie ai suoi colori e alle sue atmosfere caratteristiche non può fare altro che contagiare anche noi. E come?, vi chiederete voi. Semplice. Unendo lo spirito patriottico, che ci porta a tifare per la nostra squadra, ad un sano senso di vanità, ecco che viene a crearsi l’accoppiata vincente.
Siamo abituate a vedere le tifose negli stadi dove si disputano le partite con volti colorati di verde, bianco e rosso. Ma quello di cui voglio parlarvi mira a tutt’altro.
Prendendo spunto dalla nuova forma d’arte che spopola in tutto il mondo, la nail art, è possibile creare un connubio fra sport e femminilità. Non è solo un’idea, è la moda del momento! Colorando e decorando le nostre unghie dei colori della nazionale, possiamo dirci pronte ad assistere al calcio di inizio.

NAIL ART DEI MONDIALI 2014. Prendendo spunto dalle idee proposte dalle fashion blogger,  dalle youtuber o dalla nostra decoratrice di fiducia, possiamo sbizzarrirci e dare libero sfogo alla fantasia.
La prima decisione da prendere riguarda se fare una nail art tematica uguale per tutte le unghie o variarla. L’importante è applicare una buona base trasparente sulle unghie prima di partire con la decorazione. La scelta degli smalti, fatta eccezione per il colore, poco importa. Si consiglia, però, di utilizzare smalti piuttosto compatti come ad esempio quelli effetto gel. In questo modo la resa sarà perfetta.
Superate queste prime due fasi preliminari, diamo inizio alla creazione.

Se siete delle vere patriottiche, non potete non decorare le vostre unghie come la bandiera italiana o con un tocco di azzurro, colore della divisa dei nostri campioni. Se invece volete rimanere più sul vago, potete mantenere le unghia neutre e decorarne solo una, magari quella del dito anulare, con il disegno di un pallone o di un bel verde prato. Al contrario, se la vostra intenzione non è quella di passare inosservate, ogni singola unghia verrà decorata con i colori delle diverse bandiere. In questo caso, la scelta sarà ardua in quanto si hanno a disposizione solamente 10 unghie contro le numerose squadre partecipanti alla Coppa del Mondo.

Altra alternativa, ugualmente intrigante ma diversa dalle precedenti, riguarda la bandiera del Brasile. Per rendere omaggio al Paese che ospita questa imperdibile gara, possiamo creare una nail art dai colori verde e giallo e, con un pizzico di pazienza e maestria, con un pennello dalla punta sottile possiamo scrivere in blu Brazil. Giusto per rendere l’opera completa.

Di idee ce ne sarebbero molte ma l’importante è dare sfogo alla propria creatività e creare la nail art tematica più colorata ed originale possibile. Il tutto, ovviamente, rispettando la moda di questi Mondiali 2014.