Olio di enagra: l’alleato naturale del benessere

189 views
olio di enagra

L’enagra è una pianta caratterizzata da grandi fiori gialli. Da tempo, è stato scoperto che l’olio ricavato dai suoi arbusti apporta numerosi benefici a pelle e capelli ed è addirittura in grado di stabilizzare il livello degli ormoni nel sangue.

I primi a sfruttare queste sue potenzialità sono stati i Nativi Americani che hanno imparato a produrre l’olio di enagra pressando i suoi semi e conservandolo poi in modo da poterlo usare come integratore nella propria dieta quotidiana. L’olio di enagra è ricco di acidi grassi essenziali che il nostro corpo non riesce a sintetizzare da solo, come gli omega- 3 e gli omega – 6, che giocano un ruolo fondamentale nel corretto svolgimento di molte funzioni del nostro organismo.

Le proprietà terapeutiche dell’olio di enagra sono molteplici, comprese quelle antinfiammatorie, antidolorifiche e lenitive. Scopriamole insieme.

Bilanciamento degli ormoni

Moltissime donne, in tutto il mondo, utilizzano l’olio di enagra per contrastare gli effetti della sindrome premestruale. È stato dimostrato che assumere abbastanza omega-6, infatti, supporta il lavoro degli ormoni all’interno dell’organismo.

I soggetti colpiti dalla sindrome premestruale sviluppano generalmente, nei giorni precedenti l’arrivo delle mestruazioni, dolore al seno, gonfiore, ritenzione idrica, acne, irritabilità, depressione e mal di testa.

Tutti questi sintomi diminuiscono grazie all’aiuto dell’olio di enagra. In virtù della sua capacità di agire sul funzionamento degli ormoni, questo prodotto può risultare un valido alleato anche nella gestione della sindrome dell’ovaio policistico, che colpisce sempre più donne in età fertile.

Fertilità

Gli acidi grassi stimolano la produzione dei fluidi della cervice uterina, garantendo un corretto funzionamento del sistema riproduttivo femminile.

Alcune ricerche hanno evidenziato che un dosaggio giornaliero di 500 milligrammi di olio di enagra preserva la fertilità, garantendo la formazione di un ambiente interno appropriato alla fecondazione grazie alla capacità di questo prodotto di agire direttamente sulle cellule dell’utero.

Inoltre, i suoi acidi grassi essenziali provocano la contrazione e il rilassamento del tessuto muscolare uterino. In questo modo, l’apparato si prepara meglio ad un’eventuale gravidanza. Consumare costantemente l’olio di enagra rimane quindi uno dei migliori metodi naturali per aumentare le possibilità di concepimento.

Acne

L’acne di origine ormonale può essere fonte di disagio per molte persone. Questo disturbo colpisce soprattutto gli adolescenti alle prese con i cambiamenti corporei dovuti alla pubertà, ma spesso non risparmia anche gli adulti. Non tutti forse sanno che l’acne può essere però curata anche in modo totalmente naturale.

Ciò funziona soprattutto con le donne, poiché sono quelle più soggette a sbilanciamenti ormonali periodici e regolari dovuti al ciclo mestruale o alla menopausa.

Più che un trattamento topico, quindi, risulta maggiormente efficace risalire alla radice del problema e operare direttamente sullo squilibrio degli ormoni. Gli omega-6 presenti nell’olio di enagra regolano il livello degli ormoni e lavorano sulla struttura delle cellule, migliorando le funzioni cerebrali e l’elasticità della pelle.

Per godere dei benefici che questo fantastico prodotto apporta sull’acne, è possibile assumerlo oralmente o applicarlo direttamente sulla zona colpita dal disturbo. In questo modo, si accelererà il processo di guarigione e la pelle riacquisterà un aspetto sano e regolare.

Caduta dei capelli

Tantissime persone combattono contro la caduta dei capelli. Si tratta di un problema che affligge uomini e donne in egual misura. Anche in questo caso, gli ormoni possono giocare un ruolo fondamentale, causando la tanto odiata perdita. Bastano pochi milligrammi di olio di enagra al giorno per scongiurare il problema.

È possibile massaggiarne una piccola quantità sul cuoio capelluto o aggiungerlo al proprio shampoo abituale per notare evidenti risultati. Dopo qualche mese di utilizzo costante, i capelli torneranno a ricrescere più forti e resistenti.

Cura della pelle

L’olio di enagra è un valido rimedio per curare alcune condizioni della pelle quali: eczema, psoriasi e dermatite. Numerosi ricercatori sono d’accordo nell’affermare che questo prodotto è in grado di apportare notevoli miglioramenti all’interno dei tessuti epidermici e far fronte a rossori, infiammazioni e irregolarità della pelle.

Generalmente, i soggetti affetti da questi tipi di discromie, non riescono a processare in modo corretto gli acidi grassi essenziali, compromettendo la capacità dell’organismo di contrastare irritazioni e di generare nuove cellule epiteliali. In altri casi, invece, il corpo comincia a duplicare troppo velocemente le cellule della pelle, formando frammenti di epidermide più gonfi rispetto alle aree circostanti.

L’olio di enagra, oltre ad apportare gli elementi nutritivi fondamentali a contrastare questi processi, dona immediato sollievo da prurito e rossore, ponendosi come un alleato naturale sicuro ed efficace.

L’olio di enagra è facilmente reperibile nei negozi di prodotti naturali o nei numerosi shop ondine dedicati alla salute e al benessere. Le sue proprietà sono davvero notevoli e, usato correttamente, può risolvere numerose condizioni in modo assolutamente naturale.

Alessandra Montefusco
Ho una laurea magistrale in Teoria dei linguaggi e sono appassionata di rimedi naturali e cosmetica ecobio sin dall’adolescenza. Per questo cerco sempre di tenermi aggiornata sulle ultime novità del settore e sulle potenzialità dei prodotti che madre natura ci ha donato. Mi occupo di comunicazione e lavoro nel settore degli audiovisivi. Amo la musica - mia grande passione - la letteratura, il cinema, le passeggiate all’aria aperta e…il cibo!