Il pane di Babbo Natale

272
babbo_natale

Vuoi stupire i commensali con un pane fatto in casa dalla forma natalizia? La ricetta che ti proponiamo stupirà i tuoi ospiti prima alla vista e poi al palato, anche se sarà un peccato tagliarlo!

Il pane di Babbo Natale è facile da realizzare per quanto riguarda l’impasto ma richiede un pò di manualità per dare forma al rubicondo volto di Babbo Natale: il consiglio è di testare la ricetta per mettere a punto la tecnica migliore.

Ingredienti

Per prearare il pane (puoi usare anche la tua classica ricetta) ooccorrono:

  • 500 gr di Farina manitob a( in alternativa farina 00)
  • 3 cucchiai di Zucchero
  • 2 Uova
  • 60 gr di Burro
  • 180 ml di latte tiepido
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 1 pizzico di sale
  • colorante per alimenti rosso
  • olive nere denocciolate
  • 1 tuorlo (per decorare)

Per la preparazione saranno inoltre necessari carta da forno, mattarello, pennello, forbice (liscia o a zig zag) o rondella per pasta

Preparazione

In una ciotola (è molto più comodo rispetto al piano, soprattutto se sei alle prime armi) metti la farina e, creando un vuoto al centro, aggiungi le uova intere, il burro, il lievito, il latte, lo zucchero, il sale e inizia a mescolare, aiutandoti prima con una forchetta e poi con le mani. Quando il composto è abbastanza solido passa su un piano e continua ad impastare fino a quando il composto non sarà omogeneo e liscio (aggiungi un pò di farina per aiutarti). Lascia lievitare per circa 1 ora in una ciotola coperta da pellicola o un panno in un ambiente tiepido

pane di babbo natale

Dividi l’impasto in tre parti(due più grandi e una più piccola per le rifiniture) : sulla carta forno stendine una parte dandogli la forma di un triangolo dai vertici arrotondati (puoi usare un coltellino per rifinire );  per quella che sarà la barba crea una semi sfera e tagliala delle strisce in verticale con la forbice o la rondella per pasta, facendo attenzione a lasciare in alto una striscia orizzontale larga qualche centimetro.

Sovrapponi la barba al resto dell’impasto, usando come collante il tuorlo d’uovo sbattuto steso con un pennello e arrotola le strisce di pasta come dei boccoli per dare movimento alla barba. Con il restante impasto decora il viso formando il naso, i baffi e i cappello. In una ciotola sciogli il colorante alimentare rosso con un pò d’acqua e colora con il pennello il cappello di Babbo Natale. Usa le olive nere per fare gli occhi.

Lascia lievitare il Babbo Natale fino a quando non raddoppia il volume e, dopo averlo spennellato con il tuorlo sbattuto, inforna  a 180°C (il forno deve essere precedentemente riscaldato) per 25-30 minuti fino a quando non sarà bello dorato.

Sforna e stupisci i tuoi ospiti!