Sorazon: addio artrite e artrosi

619
sorazon

Quanti di voi soffrono di artrite e artrosi? In tanti perchè queste malattie colpiscono un’alta percentuale di individui soprattutto in età adulta.

L’artrite è ancora più fastidiosa da curare, e come l’artrosi i risultati sono visibili ma non risolutivi.

La speranza (dopo quella per i tumori grazie a Cell factory) nel campo delle articolaizoni si chiama Sorazon, il macchinario contro artrite e artrosi. Vediamo di cosa si tratta.

Cos’è Sorazon

Più che un macchinario per la salute, sembra più il nome di un ballo spagnolo. In realtà invece stiamo parlando di una nuova ed innovativa speranza per la cura di artrite ed artrosi.

Sorazon è un macchinario che consente un’ozonoterapia profonda, non invasiva (come GlucoTrack TF-F), senza aghi e senza siringhe.

L’ozono è il fulcro principale di questa terapia, grazie alle sue molecole resta una delle sostanze più naturali ancora in natura.

I 3 atomi di ossigeno dell’ozono hanno delle importanti azioni:

  • analgesica
  • antinfiammatoria
  • battericida

Sorazon è un macchinario innovativo per trattare:

  • artrosi delle articolazioni
  • artrite
  • discopatie
  • traumi articolari e muscolari
  • patologie dei tendini

Sorazon inoltre è indicato anche per accelerare i tempi di recupero in soggetti nella fase post operatoria ortopedica-traumatologica.

Come funziona Sorazon

Il macchinario che combatte artrite ed artrosi (e altre patologie) funziona con delle scariche.

Quando la macchina viene attivata, il manipolo a pistola emette una scarica: l’alta frequenza polarizza così i tessuti a distanza, aprendo i canali ionici che permettono all’ozono di essere incanalato nei tessuti che necessitano di cura. L’ozono penetra nella profondità dei tessuti trattandoli terapeuticamente.

Questa funzione è aumentata dalle onde soniche generate nella camera che aumentano la penetrazione di ozono.

I benefici di Sorazon

Quali sono i benefici per i pazienti affetti da artrite e artrosi? Sorazon pensa a questo.

Dopo aver visto tecnicamente come agiscono le scariche e come penetra l’ozono nei tessuti trattati, vediamo cosa accade quando la scarica viene interrotta.

Proprio in questa situazione vengono fuori i benefici di Sorazon. Interrotta la scarica, i canali ionici si chiudono intrappolando l’ozono nei tessuti profondi.

In questo momento l’ozono rilascia ossigeno a livello capillare, senza effetti collaterali per il paziente, ma solo cure.

Il Dottor Giorgio Pizzarello del reparto di Ortopedia e Traumatologia-Chirurgia Artroscopica di Roma è favorevole al trattamento dell’artrite ed artrosi con Sorazon.

La tecnica come il macchinario sono innovativi, non hanno effetti collaterali per i pazienti e usano una terapia strettamente naturale grazie all’impiego di ozono, sostanza naturale e benefica.

Se soffri di artrite ed artrosi non demordere, la medicina fa sempre passi avanti (ultima la crioterapia).

Sorazon non fa miracoli ma può essere una valida alternativa a tante cure risultate inefficaci.

Rivolgiti a centri specializzati come quello di Roma e chiedi consiglio ad esperti del settore. La speranza è sempre l’ultima a morire, lo dice Sorazon!