Come fare il sorbetto al limone senza albumi!

1088
sorbetto-al-limone-senza-albume

L’estate è una delle stagioni più belle. Ecco perché ci cimentiamo in ricette fresche e dissetanti!

Una di queste è di sicuro il sorbetto al limone. Fresco, buono e cremoso, non può mai mancare nelle caldi serate estive, soprattutto quando le passiamo con gli amici!

La ricetta tradizionale prevede l’utilizzo di albumi pastorizzati, adoperati per ridurre al minimo i rischi che possiamo incontrare consumando uova crude.

Se non volete utilizzare gli albumi, nessun problema! Oggi vogliamo proporvi una ricetta molto semplice per fare il sorbetto al limone senza uova!

Vediamo subito come fare!

N.B. Evitatene il consumo in caso di allergie o ipersensibilità a uno o più ingredienti.

Ingredienti

Vediamo gli ingredienti per realizzare il sorbetto al limone senza albumi:

  • 180-200 grammi di zucchero semolato (in base al vostro gusto potete aumentare la dose)
  • 500 ml di acqua
  • il succo di 3-4 limoni (circa 180 ml) non trattati
  • la scorza di mezzo limone
  • mezzo bicchierino di limoncello (facoltativo)

Questa ricetta è molto semplice e non prevede l’utilizzo della gelatiera, quindi possiamo provarlo tutti!

Procedimento

Grattugiate la buccia del limone e mettetela da parte. Poi iniziate a spremere tutti i limoni. Se state attenti a non rovinarne la buccia, potete utilizzarli come contenitori del sorbetto… Idea molto carina e originale!

Filtrate il liquido per eliminare tutti i semini!

In un pentolino, fate sciogliere a fuoco lento lo zucchero con l’acqua… Dovrà avere la consistenza di uno sciroppo.

Lasciatelo raffreddare e aggiungete il succo di limone e se lo desiderate il limoncello. Gli darà un tocco ancora più gustoso.

Una volta raffreddato il tutto, versatelo nello stampino del ghiaccio. Occorre lasciare in frigo per almeno 12 ore.

Vi consigliamo di controllare lo stampino. Se i cubetti non si sono solidificati completamente, aspettate un altro po’, dando un’occhiata di tanto in tanto.

Dopodiché ci occorrerà un frullatore o robot da cucina. Fate partire l’elettrodomestico e frullate fino a quando non avrà la consistenza di un… sorbetto, appunto!

Una volta pronto va consumato subito!

Come servirlo

Il sorbetto al limone senza albumi può essere servito nelle bucce del limone, le cui metà una volta spremute assumono proprio la forma di un vasetto o una coppetta.

Per un tocco ancora più elegante, mettetelo nei bicchieri del prosecco o piccole coppette. Guarnite il tutto con una scorzetta di limone o anche qualche fogliolina di menta.

Non vi resta che gustarvi questo dolce fresco ed estivo!

Altre ricette fai da te

Ecco altre ricette che dovete assolutamente provare!

Giuliana Mele
Laureata in Lingue, Lettere e Culture comparate presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”. Con la danza nel cuore e nell’anima, resto affascinata da ogni forma d’arte. Divoratrice di libri e musica e da sempre appassionata di benessere, cosmetica bio e rimedi naturali.