Succo di mela: un rimedio antitumorale

73
succo-mela-tumore

La mela è uno di frutti più diffusi e amati dagli italiani, sia per le sue ricche proprietà antiossidanti sia perchè è leggera e povera di zuccheri (adatta a chi vuole perdere peso). Diverse le varietà della mela, dalla dimenticata mela cotogna a quella annurca ever green.

In pochi sanno che la mela è considerata anche un potente anti-tumorale, in particolare sotto la lente di ingrandimento è il succo di mela. A stabilirlo una recente ricerca dell’Istituto di scienze dell’alimentazione del Consiglio nazionale delle ricerche (Isa-Cnr) in collaborazione con il Dipartimento di chimica e biologia dell’Università di Salerno e pubblicata su Scientific Reports.

Perchè il succo di mela allontana il rischio di contrarre forme tumorali? Vediamo cosa dicono gli esperti. Leggi anche Juicero: il succo di nuova generazione.

Succo di mela: rimedio contro i tumori

Fare un’affermazione del genere è forte ma ci fa anche sperare in futuro. Il succo di mela sarebbe davvero in grado di combattere il tumore? Sappiamo già che il succo di mela avrebbe un potere preventivo sul cancro al colon retto, ma non è chiaro come le molecole svolgano tale meccanismo preventivo.

I ricercatori dell’Istituto e dell’Università degli Studi di Salerno ha invece analizzato nello specifico quali molecole vanno ad agire e su quali proteine della cellula.

L’analisi è stata condotta su tre tipi di mela:

  • annurca
  • deliziosa rossa
  • deliziosa gialla

I ricercatori hanno analizzato come i polifenoli della mela andrebbero ad incidere proprio sulla riproduzione cellulare, individuandone un meccanismo interessante: i polifenoli del succo impedirebbero alle cellule cancerose di duplicarsi e quindi far crescere la massa tumorale.

Le proteine su cui agirebbero i polifenoli sono le stesse su cui incidono la maggior parte dei farmaci usati per trattare il cancro. Con questa ipotesi si dovranno effettuare ulteriori studi per incrementare questa sensazionale ipotesi affinchè non resti tale, ma getti le basi per una futura e certa prevenzione contro uno dei mali più brutti del secolo.

L’importanza della mela per la salute e il benessere è stimabile anche nella ricerca di continue diete a base di frutta, centrifugati e verdure, ultimo must in campo alimentare è una app per dimagrire( dieta melarossa).

Basi future

Lo staff di ricercatori sta analizzando a computer e con le più svariate tecnologie come avvengono questi processi, quali proteine sono veramente coinvolte nel meccanismo e quali interazioni avvengono tra gli antiossidanti delle mele e le proteine umane.

Studi recenti hanno già dimostrato che il vecchio detto “una mela al giorno toglie il medico di torno” ha dei fondamenti scientifici, chi consuma giornalmente una mela migliora la propria salute e riduce drasticamente il consumo di farmaci.

Si stima che nelle donne il consumo quotidiano costante aumenterebbe il desiderio sessuale e anche la pratica. In attesa di ulteriori passi avanti della ricerca medico/scientifica, è importante (oltre a mangiare mele) cominciare a berne il succo..non si sa mai…