Sun stripping: la tendenza make up dell’estate

1.617 views
sun stripping

Si chiama Sun Stripping la nuova tendenza make up della prossima estate 2016. Un viso abbronzato anche senza sole! L’effetto è il classico bronzing, ma il colore non ricrea l’effetto raggi solari, bensì un effetto più naturale come quel leggero rossore che si ha sulle guance dopo una corsa o una serata in palestra.

Potete pensare al Sun stripping come l’evoluzione estiva del Flawless, il trucco c’è ma non si vede! Nella tecnica Flawless abbiamo visto come si crea un make up talmente leggero da sembrare invisibile e soprattutto apparirete come non truccate.

In realtà, però, il trucco c’è ma è talmente creato e definito alla perfezione per apparire luminose e naturali. Il Sun stripping riprende il concetto del flawless ma in versione estiva. Abbronzata ma al naturale!

Dimenticate il vecchio countouring, difficile anche da realizzare per le meno esperte in materia di make up. Sun stripping è una nuova tecnica che scolpisce il viso con giochi di chiaro/scuro. Molto più semplice da eseguire rispetto alle tecniche classiche che conosciamo, più leggero e più naturale adatto anche alle temperature estive più calde.

Temperature intorno ai 40 gradi? Niente paura il make up sun stripping non è pesante, non cola e soprattutto non sembrerete avere neanche un filo di trucco sul viso.

Cosa serve nel Sun stripping?

Nella nuova tecnica make up estate 2016 il primo prodotto che non deve mai mancare, fondamentale, è il bronzer, che va applicato in modo da far credere a chi vi guarda che avete trascorso ore sotto al sole.

bronzer

Utilizzando un pennello per il blush dovete fare una sorta di striscia con il bronzer da una guancia all’altra passando per il naso. Successivamente prendete un pennello più morbido e sfumate bene il prodotto così da farlo uniformare con la base trucco che avete precedentemente operato.

La base per chi non lo sapesse, deve essere fatta scegliendo un fondotinta opaco di una tonalità leggermente più scura del vostro incarnato. Prima di scegliere il fondotinta, applicatene una piccola dose sul palmo della mano per decidere bene quale sarà la tonalità da usare sul vostro viso. Stendere bene su tutto il volto, negli angoli labbra e del naso e uniformare alla perfezione.

Tornando al procedimento per il Sun stripping, dopo aver steso il tutto con il pennello blush,se siete esigenti e volete stupire potete aggiungere a questo luminoso effetto anche le lentiggini finte (fake freckles).

Come realizzare le ciglia finte?. Basta prendere un ombretto bicolor dalle nuage terra (beige e marrone), una forcina ed utilizzare la sua estremità rotondeggiante per applicarlo bene su zigomi e naso.

Anche in questo caso usare per eliminare gli eccessi di prodotto un pennello morbido.

Provate il sun stripping l’evoluzione naturale del classico countouring per stupire effetto Pocahontas oppure per risultare di ritorno da una bella giornata al mare sotto i raggi del sole più cocente!