Trattamento estetico con acido ialuronico

61
trattamento con acido ialuronico

L’acido ialuronico è un elemento naturalmente prodotto dal nostro corpo. Si trova in grandi quantità nei tessuti connettivi e nella pelle, dove aiuta ad immagazzinare il collagene: una sostanza che previene i segni dell’età e contribuisce a contrastare la comparsa di rughe e antiestetici segni sul viso.

Dermatologi e medici estetici utilizzano sempre più spesso l’acido ialuronico per i trattamenti di bellezza, in virtù della sua capacità di migliorare l’aspetto della pelle, rendendola elastica e luminosa. Le iniezioni cosmetiche di acido ialuronico sono la giusta scelta per riempire piccole rughe, tonificare l’epidermide, evidenziare gli zigomi e dare volume alle labbra.

In cosa consiste il trattamento con acido ialuronico?

Il trattamento all’acido ialuronico è indicato per risolvere un ampio spettro di condizioni estetiche. È particolarmente efficace per:

  • Ridurre o eliminare le rughe situate su fronte, naso e intorno a occhi e bocca
  • Correggere i segni del tempo di collo, mani e decollété
  • Aumentare il volume di labbra e zigomi
  • Correggere eventuali disarmonie del volto
  • Donare elasticità alla pelle, rendendola visivamente più giovane
  • Correggere la forma del naso

Si procede iniettando l’acido ialuronico sottopelle, nei punti interessati. I risultati dureranno dai 6 ai 12 mesi, fino a che il corpo non comincerà ad assorbire gradualmente e naturalmente la sostanza. Il trattamento estetico con acido ialuronico non è invasivo, né eccessivamente doloroso: le punture vengono effettuate con aghi molto piccoli e sottili, che riducono al minimo il fastidio.

Molte soluzioni iniettabili, inoltre, contengono al loro interno la lidocaina, un anestetico che aiuta a diminuire ulteriormente ogni possibile disagio.

Pur trattandosi di una procedura non chirurgica, è importante scegliere con attenzione a chi affidarsi. Si tratta, infatti, pur sempre di un trattamento medico che richiede una preparazione specifica e la capacità di assicurare un risultato sicuro e naturale il più possibile. È preferibile rivolgersi a professionisti con esperienza pregressa nel campo e con un’ottima conoscenza dell’anatomia facciale.

Cosa aspettarsi dal trattamento?

Le iniezioni cosmetiche di acido ialuronico possono essere effettuare subito dopo la visita di presentazione e durano solitamente intorno ai 30 minuti. Il percorso comincia con un consulto, durante il quale il professionista sanitario tenterà di capire le vostre esigenze e gli obiettivi cosmetici da raggiungere, rispondendo ad ogni eventuale dubbio in merito.

Durante questa prima visita, l’operatore cosmetico valuterà l’area da trattare e si interesserà della storia clinica del paziente. Nonostante i rischi legati al trattamento con acido ialuronico siano minimi, c’è bisogno di essere sempre informati circa le condizioni mediche dei soggetti che vanno ad affrontare la procedura. Qui è possibile leggere alcune esperienze con l’acido ialuronico.

In questo modo, si scongiurano allergie, complicazioni neurologiche o azioni in grado di compromettere il risultato finale. Ad esempio, è importante comunicare preventivamente l’assunzione di alcuni farmaci e principi attivi quali: aspirina, ibuprofene e naproxene, responsabili di aumentare il sanguinamento e la possibilità di formazione dei lividi.

Appena prima di iniziare il trattamento con acido ialuronico, l’area interessata viene pulita. A questo punto, si procede con la prima iniezione sottopelle. L’esatto volume di acido iniettato dipende dalla condizione che vogliamo correggere, dal tipo di risultato che stiamo cercando e dalla tipologia di pelle.

Non è escluso il sanguinamento, che avviene comunque in maniera controllata e senza rischio di complicazioni.

Dopo il trattamento

Finite le iniezioni, la pelle deve essere massaggiata per permettere all’acido ialuronico di disporsi in modo omogeneo e assicurare un effetto piacevole e naturale. I risultati si possono notare immediatamente, a seconda della zona trattata.

I pazienti sono in grado di lasciare immediatamente lo studio medico e tornare subito alle loro normali attività. Nei giorni immediatamente successivi, è possibile che compaiano dei lividi, che tenderanno comunque ad andar via in poco tempo.

Quanto durano i risultati del trattamento con acido ialuronico?

La permanenza dei risultati dipendono dal tipo di prodotto utilizzato, dalla zona trattata e dal soggetto sottopostosi alla procedura. Trattandosi di un’opzione temporanea, la durata va dai 6 ai 12 mesi. Sulle labbra l’acido ialuronico tende ad assorbirsi più in fretta rispetto alle pieghe nasolabiali.

Il trattamento estetico con acido ialuronico è un ottimo alleato per aiutare a ritrovare la fiducia in se stessi e non aver paura di apparire. Il suo risultato non artificiale lo rende la scelta migliore per migliorare l’aspetto fisico senza stravolgere i lineamenti.

Alessandra Montefusco
Ho una laurea magistrale in Teoria dei linguaggi e sono appassionata di rimedi naturali e cosmetica ecobio sin dall’adolescenza. Per questo cerco sempre di tenermi aggiornata sulle ultime novità del settore e sulle potenzialità dei prodotti che madre natura ci ha donato. Mi occupo di comunicazione e lavoro nel settore degli audiovisivi. Amo la musica - mia grande passione - la letteratura, il cinema, le passeggiate all’aria aperta e…il cibo!