Wartner contro le verruche

440
wartner verruche

Le verruche sono delle formazioni benigne della pelle che colpiscono in gran parte mani e piedi e se non curate subito possono essere contagiose. Molte persone trattano la verruca con rimedi naturali e fai da te, ma spesso questa non è la soluzione migliore ed è sempre preferibile rivolgersi a un podologo per una diagnosi e una cura corrette.

Wartner è un nuovo trattamento che, a differenza di altri, agisce direttamente alla radice della verruca, congelandola. Il processo ricorda la crioterapia, la verruca viene congelata fino alla radice e si distacca nell’arco di due settimane, Vediamo come funziona Wartner e come vengono eliminate le verruche.

Verruche comuni e plantari

Prima di parlare del trattamento Wartener di congelamento della verruca, cerchiamo di capirne qualcosa in più su queste fastidiose formazioni della pelle. Le verruche sono chiazze innocue e indolori e il loro aspetto è moto simile a quello di un cavolfiore. Tra le cause principali della loro comparsa:

  • papilloma virus
  • contagio diretto
  • contatto con pavimenti umidi (piscine etc)
  • abrasioni e lesioni della pelle

Le verruche si dividono in comuni e plantari. Le zone più colpite sono mani e piedi (plantari), ma non si escludono anche altre zone del corpo (viso, gomiti, ginocchia, genitali). Esse sono contagiose, se non trattate nell’immediato possono moltiplicarsi e contagiare altre parti del corpo. Alcuni esperti sostengono che se non trattate scompaiono nel giro di due anni ma possono ricomparire (recidiva).

Chi è più a rischio?

Le verruche possono colpire tutti e in qualsiasi momento. Ovviamente le formazioni benigne cutanee attaccano maggiormente alcune categorie di soggetti come:

  • bambini
  • adolescenti
  • chi frequenta piscine e palestre
  • chi ha difese immunitarie basse
  • chi assume steroidi
  • chi ha sempre piedi sudati e a contato con l’umidità
  • chi è affetto da HIV

E’ bene ricordare che le verruche compaiono soprattutto nelle stagioni calde, primavera ed estate. Come risolvere il problema? Esistono nelle migliori farmacie diversi trattamenti, più o meno rapidi. Uno di questi, innovativo ed efficace, è Wartner. Vediamo come funziona e come si usa.

Che cos’è Wartner?

Come anticipato nei precedenti paragrafi, Wartner è un trattamento che congela la verruca (comune e plantare) alla radice basandosi sul principio della crioterapia. Il trattamento, a differenza della crioterapia che utilizza l’azoto liquido come agente di raffreddamento, adotta un’altra miscela (DMEP).

Questa miscela contiene dimetiletere e propano a temperature molto basse (-57°C) per congelare le verruche fin dalla radice. E’ un metodo molto efficace di automedicazione indolore e ad azione rapida (potete sentire solo una sensazione di ghiaccio sulla pelle).

Wartner è un dispositivo medico CE a tutti gli effetti e i risultati si vedono fin dalla prima applicazione. La verruca può cadere da un momento all’altro staccandosi dalla cute nell’arco di 15 giorni dall’applicazione.

Come funziona Wartner?

Il metodo Wartner è di facile applicazione. L’erogatore viene premuto direttamente sulla verruca che all’istante viene congelata fino alla radice formando una patina bianca. Potreste avvertire una sensazione di bruciore e freddo appena il liquido avvolgerà la verruca che scomparirà appena terminata l’applicazione.

Anche la patina bianca scomparirà dopo l’applicazione di Wartner mostrando di nuovo il colore della propria pelle. Dopo l’applicazione potrebbe formarsi una vescicola rossastra, normalissima, che servirà a ripristinare la pelle sottostante la verruca.

Questo processo nel giro di due settimane porterà al distacco della verruca malata e la pelle sottostante risulterà sana e compatta. Per le verruche più grandi, plantari e meno recenti saranno necessarie più applicazioni (non superiori a tre).

Wartner: due prodotti

Il metodo Wartner per congelare le verruche alla radice è reperibile nelle migliori farmacie e si presenta in due prodotti, ognuno specifico per una tipologia di verruca:

  • wartner verruche comuni: 1 nebulizzatore con la miscela DMEP, 1 supporto per inserire gli applicatori di gommapiuma, 12 applicatori di gommapiuma
  • wartner verruche plantari: stesso contenuto del prodotto per le verruche comuni, in aggiunta ci sono 1 lima e 12 cerotti per dare sollievo alla zona

SE il problema persiste dopo 2/3 applicazioni è bene rivolgersi a uno specialista. Leggi anche come curare le verruche plantari con il Plexer.