Bastano due cucchiai di borotalco per far brillare i tuoi specchi!

43771
pulire-specchi-borotalco

Gli specchi sono parti dell’arredo in grado non solo di riflettere la nostra immagine e di creare punti luce nelle stanze ma anche di conferire eleganza alla nostra casa.

Tenerli, però, perfettamente puliti non sempre è così semplice, in quanto tendono a macchiarsi facilmente e a presentare aloni che li rendono sempre sporchi.

Pulirli, poi, a volte, risulta ancora peggio, perché sembra quasi che appaiono peggio di prima, con macchie e aloni ovunque.

Per fortuna, però, abbiamo un trucchetto per pulirli senza lasciare macchie e renderli brillanti in modo facile e veloce.

Anche se vi può sembrare assurdo, infatti, vi basterà un po’ di borotalco per far brillare gli specchi ed eliminare tutti gli aloni.

Perciò, vediamo insieme come fare!

N.B Prima di procedere, assicuratevi di aver letto le indicazioni di produzione dei vostri specchi, in modo da non danneggiarli.

Come fare

Questo trucchetto è davvero semplice da applicare e non richiede alcuno sforzo. Inoltre, è davvero economico.

Tutto ciò di cui avete bisogno è:

Ovviamente, potete aumentare o diminuire le dosi in base alla grandezza e al numero di specchi che volete pulire.

Innanzitutto, prendete una bacinella e versate al suo interno l’acqua a temperatura ambiente oppure leggermente tiepida.

Una temperatura un pochino più alta, infatti, permetterà lo scioglimento della polvere di talco e permetterà agli ingredienti di amalgamarsi.

Aggiungete, quindi, i 2 cucchiai di borotalco e utilizzate un cucchiaio per mescolare bene fino a quando il borotalco non si scioglierà completamente.

A questo punto, non vi resterà che utilizzare questa miscela così ottenuta per far brillare i vostri specchi!

Modalità di utilizzo

Per utilizzare questa miscela con borotalco e acqua, immergete un panno nella bacinella e strizzatelo leggermente.

Poi, passatelo sullo specchio e seguite movimenti circolari per rimuovere tutti gli aloni e le macchie.

Insistete particolarmente sulle zone dello specchio che presentano più macchie.

Dopodiché, asciugate con un panno pulito, preferibilmente in cotone.

In alternativa, potete anche versare la miscela di borotalco e acqua in uno spruzzino e utilizzarla all’occorrenza.

Ricordatevi, però, di agitarlo sempre prima dell’utilizzo così da mescolare bene gli ingredienti.

Quindi, spruzzate e passate un panno morbido per rimuovere tutte le macchie.

Video Procedimento

Ecco un video molto semplice su come preparare la soluzione al borotalco!

Importante

Per un risultato efficace e ottimale, vi consigliamo alcuni accorgimenti che potranno aiutarvi ad avere specchi ancora più brillanti.

Innanzitutto, è consigliabile non lavare mai i vetri quando batte il sole nella stanza, perché potrebbero rimanere degli aloni durante l’asciugatura.

Inoltre, è preferibile che, durante la pulizia, seguiate movimenti orizzontali e partiate sempre dal centro fino ad allargarvi, poi, su tutta la superficie dello specchio.

Se seguirete questi facili accorgimenti, vedrete che i vostri specchi si manterranno puliti e senza aloni ancora più a lungo!

Altri trucchetti per pulire gli specchi

Una volta visto il trucchetto del borotalco per far brillare i vostri specchi, vediamo insieme altri trucchetti che potete provare per avere specchi puliti e senza aloni.

Vediamoli insieme!

Aceto e acqua

L’aceto rientra sicuramente tra gli ingredienti più versatili utilizzati nella pulizia domestica ecologica.

Questo ingrediente, infatti, è un brillantante naturale in grado di conferire lucentezza alle varie superfici.

Versate, quindi, 300 ml di aceto bianco e 300 ml di acqua in uno spruzzino e agitatelo energicamente così da mescolare bene gli ingredienti.

A questo punto, spruzzate un po’ di questa miscela sugli specchi da pulire e voilà: addio aloni!

Acido citrico

Un altro rimedio che si propone come alternativa più ecologica rispetto all’aceto consiste nell’utilizzare l’acido citrico.

Come l’aceto, anche l’acido citrico agisce come un brillantante naturale e ha proprietà pulenti, sgrassanti e detergenti molto efficaci.

Sciogliete, quindi, un cucchiaio di acido citrico in 1 litro di acqua e versate il tutto in uno spruzzino.

Utilizzate un po’ di questa miscela sugli specchi da lavare e il gioco è fatto!

Detergente profumato

Un altro rimedio efficace per avere specchi puliti e privi di macchie consiste nel creare un detergente profumato fai da te.

Aggiungete, quindi, 250 ml di acqua e 250 ml di alcol denaturato in uno spruzzino.

Dopodiché, aggiungete 10 gocce di olio essenziale di limone.

A questo punto, agitate il flacone spray per amalgamare bene gli ingredienti e spruzzate un po’ della miscela così ottenuta sugli specchi.

Sapone di Marsiglia

Infine, un ultimo rimedio, per eliminare aloni difficili da rimuovere dagli specchi, consiste nell’utilizzare il sapone di Marsiglia.

Questo sapone naturale svolge una potente azione sgrassante e allo stesso tempo ha un approccio delicato sulle superfici.

Sciogliete, quindi, un cucchiaio di sapone in acqua tiepida. Dopodiché, mescolate bene gli ingredienti e immergete all’interno della miscela così ottenuta una spugna morbida.

Passatela, poi, sulla superficie degli specchi seguendo movimenti circolari e risciacquate.

E voilà: i vostri specchi saranno brillanti come non mai!

Per una casa sempre pulita!

Se volete conoscere altri metodi casalinghi per pulire casa in modo economico ed efficace, ecco altri post interessanti:

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.