struccante_bisafico_fai_da_te
Struccarsi è una fase importante della nostra giornata. Quel gesto semplice di rimuovere il make up in realtà fa molto di più: elimina non soltanto il trucco, ma l'inquinamento e le tossine accumulate...
come_fare_percorso_Kneipp_a_casa
Il percorso Kneipp è uno dei più conosciuti e praticati nei centri benessere e alle terme. Deve il suo nome al suo "creatore", l'abate tedesco Sebastian Kneipp, a cui si deve la riscoperta...
fogli_di_sapone_fatti_in_casa
Lavarsi le mani è un gesto semplice e quotidiano, ma a volte dimentichiamo quanto sia importante. Lavare più volte le mani nell'arco della giornata (soprattutto prima di cucinare, mangiare, se...
calza_della_befana_fai_da_te
La festa dell'Epifania si sta avvicinando. Come da consuetudine, si regalano ai bambini o ai propri cari la celebre calza ricca di dolciumi e leccornie. Di solito la acquistiamo nei...
come_profumare_casa_naturalmente_4
Capita molto spesso che, durante la preparazione di pranzi o cene, resti in cucina un mix di cattivi odori. Ciò può accadere soprattutto se vogliamo friggere, se cuciniamo del pesce,...
come-fare-burrocacao-fai-da-te
Anche se le vacanze invernali si avvicinano, con sé portano anche tanto freddo e vento! Due termini off limits e i più grandi nemici delle labbra. Infatti, inizia a comparire...
unguento-balsamico-fatto-in-casa
Quante volte sarà capitato che le nostre mamme o le nostre nonne hanno utilizzato quei celebri unguenti per il raffreddore? Le creme balsamiche sono ancora oggi utilissime, perché ricche di...
profumatore-ambienti-idea-regalo-natalizia
Quando arriva il Natale, è sempre una gioia poter esprimere con un regalo l'amore che proviamo per i nostri cari. Se poi il regalo è fatto anche a mano, non...
quattro-idee-candele-natalizie
Uno degli aspetti più caratteristici del Natale è trascorrere le serate e le cene in famiglia. Gli addobbi fanno sempre la differenza. Luci di Natale, candele, accessori, per non parlarle...
come_fare_autoshiatsu
Lo Shiatsu è una pratica di origine giapponese presente fin dal VI secolo. Si basa su un'attività di digitopressione su punti specifici del corpo, che in lingua giapponese sono definiti tsubo.