Come organizzare le Pulizie di Casa quando si lavora

388
come-organizzare-pulizie-casa-quando-lavori

Pulire può essere già faticoso di per sé, ma lo diventa ancora di più quando si lavora e non si ha il tempo di dedicarsi alla cura della casa.

Per questo è importante trovare un sistema che vi permetta di mantenere la casa pulita senza fatica, in modo tale che le faccende domestiche non diventino per voi un fardello.

Adottare delle semplici abitudini quotidiane è il modo migliore per evitare di affannarsi concentrando le pulizie in un unico momento.

Ecco come organizzarvi affinché l’igiene e l’ordine della vostra casa non diventino un fardello.

Dedicare poco tempo ogni giorno

Il principio di base da cui partire è che le pulizie devono essere dilazionate. Passare un’intera giornata a pulire è stressante e faticoso e vi darà la sensazione di non avere tempo per voi. Soprattutto se per il resto della settimana lavorate.

Per questo motivo dovete sforzarvi di dedicare quotidianamente circa 20 o 30 minuti alle faccende domestiche, in modo tale che nel fine settimana sarà tutto pulito e potrete uscire liberamente, senza il pensiero dei vostri doveri.

Svegliatevi mezz’ora prima per recuperare un po’ di tempo prezioso, oppure ritagliate un momento dopo il lavoro per le pulizie. Vedrete che questo sistema vi agevolerà molto e, una volta diventata una routine, non vi peserà nemmeno.

Mai rimandare

Il segreto è non rimandare mai, altrimenti mansioni che richiedono pochi minuti ognuna finiranno per costarvi mezza giornata del vostro tempo.

Al mattino, rifate sempre il letto. Ogni volta che finite di utilizzare la cucina, pulite il piano da lavoro e i fornelli. Quando finite di pranzare o cenare, lavate i piatti senza lasciarli nel lavandino.

Spazzate a terra dopo aver sparecchiato e, se vedete lo sporco da qualche parte, non aspettate che si accumuli: provvedete subito a eliminarlo.

In questo modo manterrete la casa pulita più a lungo e non ci sarà bisogno di grandi sforzi per pulirla ogni volta.

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su Messenger! Iscriviti al mio Canale! Ti aspetto!

Definire un programma

Da un punto di vista pratico e concreto, quello che può aiutarvi di più è fare un programma delle pulizie, dividendole nei diversi giorni della settimana.

Suddividete la casa in zone e a ogni zona assegnate un giorno: quello sarà il giorno in cui dedicherete i vostri 20 minuti quotidiani alla pulizia di quella zona specifica.

Inoltre, fate una lista di tutte le cose che ci sono da fare, come lavare i panni, stirare e fare la spesa. Non dimenticate di tenere in conto queste anche faccende quando definirete il vostro programma, per non sovraccaricarvi troppo.

Bilanciate bene le pulizie e gli altri doveri in base al tempo di cui hanno bisogno, provando a incastrare tutto per bene.

Cercate di rispettare il programma per non andare in difficoltà, ma ricordate che non casca il mondo se per una volta non riuscite a farlo e non stressatevi troppo se vi sentite stanchi.

Sistema organizzativo

Ciò che può agevolarvi di più è avere un sistema organizzativo impeccabile, che risponda alle vostre esigenze e che sia facile da mantenere.

Per crearlo, dedicate un’intera giornata a ciascuna stanza della casa e partite da un’operazione di decluttering.

Gettate via tutte le cose inutili, che non vi servono più e quelle che non vi piacciono. Lasciate in giro il minimo indispensabile e organizzate gli oggetti in maniera comoda.

Mettete a portata di mano le cose che utilizzate di più, in modo tale che rimetterle al loro posto dopo averle usate non sarà una fatica e non tenderete a lasciarle in giro.

Inoltre, fate in modo di non avere sparse per casa troppe cianfrusaglie, così spolverare e pulire vi risulterà molto più pratico e veloce.

Seguendo questi consigli sarà per voi molto più facile tenere la vostra casa pulita e in ordine, nonostante il lavoro vi tolga molto del vostro tempo.

Se avrete un programma serrato e un sistema organizzativo che non vi spinga a generare disordinevi basteranno solo 20 minuti al giorno per non sentire più il peso del dover pulire casa.