Con il Trucchetto della Carta igienica profumerai subito tutto il Bagno in due minuti

366
trucchetto-carta-igienica-bagno

I rimedi naturali per profumare la casa sono quelli che sicuramente ci divertono di più e scatenano tutta la nostra fantasia!

Che siano fiori, oli essenziali, agrumi, piante aromatiche e così via, non se ne ha mai abbastanza di trovare i modi per diffondere il buon odore nel nostro ambiente e renderlo accogliente.

Tra le zone da profumare c’è principalmente il bagno e proprio per questo oggi vi svelerò un rimedio veloce, facile e super economico!

Vediamo insieme il trucchetto della carta igienica per profumare subito tutto il bagno!

Occorrente

Per prima cosa bisogna che procuriamo l’occorrente necessario al fine di preparare al meglio questo fantastico rimedio.

Nel dettaglio vi serviranno:

  • Olio essenziale a vostro piacimento
  • 1 rotolo di carta igienica

Raccomando di prediligere oli che non disturbino l’olfatto e che siano molto delicati. A tal proposito i più indicati sono quello alla lavanda, agrumi, cannella, chiodi di garofano o il fantastico tea tree oil che possiede anche delle proprietà antibatteriche.

C’è infatti da ricordare che sicuramente bisogna seguire i gusti personali, ma tenete in considerazione gli effetti rilassanti e benefici che gli oli hanno sull’ambiente e sulla persona.

Tuttavia potete anche periodicamente cambiare odore quando sostituite il rotolo di carta igienica.

Procedimento

Presi i soli due elementi necessari per il trucchetto, andiamo subito al procedimento!

Dovrete prendere il dosatore delle gocce dell’olio essenziale e spargerne qualcuna qua e là nella parte interna del rotolo.

Fate attenzione a non bagnare direttamente la carta igienica altrimenti rischiate di comprometterne l’utilità.

Naturalmente vi consiglio di mettere poche gocce per non “stonare” troppo il profumo, ma fermatevi quando siete soddisfatti dell’intensità di odore che desiderate.

A questo punto posizionate il rotolo in bagno e vedrete che l’odore si sentirà subito!

Alternative per un bagno profumato

Ora vediamo delle alternative per un bagno sempre profumato!

  • Agrumi: gli agrumi rappresentano da sempre un odore fresco e sempre gradito in ambienti come il bagno. Dovrete mettere ad infusione delle fette di agrumi in un pentolino con acqua e dopo versare in un barattolo. Posizionate in bagno e lasciate che il vapore diffonda tutto l’odore.
  • Petali di rosa o pot pourri: tra i rimedi più amati ed usati ci sono, naturalmente, i fiori! Dovrete metterli in un vassoio o in un vasetto all’interno del bagno. Potete versare sopra anche qualche goccia di olio essenziale e dopo godetevi l’inebriante profumo!
  • Alloro: un rametto di alloro in bagno può fare davvero la differenza! Posizionatelo sul soffione della doccia, facendo in modo che l’acqua non tocchi le foglie. Quando avviate l’acqua calda, il vapore esalerà tutto l’aroma fresco della pianta!

Avvertenze

Vi ricordo di non usare i rimedi in caso di allergia o ipersensibilità.