Perché dovresti mettere Due foglie di Alloro nel tuo Armadio?

189
alloro-armadio

Tutte le piante hanno più di una risorsa, ma ce ne sono alcune le quali proprietà sono davvero infinite!

Tra queste non posso fare a meno di menzionare l’alloro, una pianta dalle foglie verdi, rigogliose e profumate che non si può non avere in casa.

Associata alla saggezza, al benessere e sfruttata anche per alcune ricette di medicina naturale, l’alloro si annovera tra le piante più amate in assoluto!

Oggi vedremo insieme perché è bene usarlo anche nell’armadio e vi dirò tutti i motivi!

Per profumare

Il primo metodo che vi consiglio con l’alloro nell’armadio è per spargere un profumo fantastico!

Se amate la fragranza fresca ed intensa di questa pianta, non potrete non apprezzarlo nei vostri mobili e anche tra i vestiti.

Lo sapevate? L’alloro è anche un antico rimedio della Nonna per ravvivare il colore dei vestiti scuri nel lavaggio a mano!

Bene, tutto quello che dovrete fare è spargere delle foglie d’alloro solo negli angoli oppure per tutto l’armadio, tra gli indumenti e dove più preferite.

Le foglie devono essere essiccate e cambiate di tanto in tanto per non perdere l’effetto del profumo.

Addio umidità

Un’altra cosa molto importante che potete sfruttare a vostro vantaggio con l’alloro nell’armadio è dire addio all’umidità!

Durante le stagioni fredde non è difficile che si accumuli umidità e talvolta anche muffa, dunque bisogna prevenire questi spiacevoli intoppi.

Quello che vi consiglio di fare è di riempire una o più ciotoline con del bicarbonato di sodio e spezzettare delle foglie d’alloro all’interno.

In questo modo l’azione sia del bicarbonato che dell’alloro prosciugheranno l’umidità e doneranno anche un buon profumo!

Sacchetti profumati

Tra i metodi più amati per spargere un buon profumo nell’armadio ci sono i sacchetti profumati!

All’interno di questi si possono mettere tanti ingredienti diversi, ma le foglie d’alloro restano sempre il rimedio più apprezzato.

Ebbene, non dovrete far altro che procurarvi un sacchetto traspirante a maglie larghe e inserire all’interno le foglie d’alloro.

Regolatevi con la quantità in base all’intensità del profumo che desiderate, successivamente posizionate in armadio ed ecco fatto!

Per evitare le tarme

Le tarme sono un vero incubo!

Purtroppo, sempre quando c’è un’eccessiva umidità o i mobili restano chiusi per troppo tempo, si possono vedere sbucare da una parte all’altra dell’armadio.

Bisogna anzitutto tener presente della pulizia dei mobili da fare un maniera approfondita almeno una volta al mese per contrastare le tarme.

Dopo un attento lavaggio, potete fare un sacchetto antitarme con delle foglie d’alloro! Perché sì, questa fantastica pianta tormenta le tarme con il suo odore e andranno via in poco tempo!

Detergente naturale

In ultimo potete usare l’alloro come ingrediente aggiuntivo dei detergenti naturali per l’armadio!

Ingredienti

  • 500 ml d’acqua
  • 5 foglie d’alloro
  • 1 cucchiaio di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di sapone di Marsiglia

Mettete prima ad infusione le foglie nell’acqua e portate a bollore, poi spegnete il fuoco e sciogliete le scaglie di sapone di Marsiglia.

Quando diventa tiepido, aggiungete il bicarbonato e mescolate, in seguito togliete le foglie e versate tutto in un flacone.

Avrete ottenuto un fantastico detergente naturale per pulire e profumare l’armadio!

Avvertenze

L’alloro ha un profumo fresco, ma intenso, per cui se siete allergici o ipersensibili alla pianta, evitate i rimedi descritti.