Ho messo una pallina di alluminio nella lavatrice! Il risultato? Sensazionale!

167

Ho deciso di svelarvi un trucco che ho imparato da mia madre che mi permette di avere vestiti impeccabili. Una pallina di alluminio messa in lavatrice vi permetterà di avere un risultato fantastico. Vi sembra strano? Provare per credere.

Perché dovreste mettere una pallina di alluminio in lavatrice? Anche se può sembrare una cosa assurda, c’è una spiegazione scientifica. La pallina o le palline (se preferite mettere due) elimineranno l’elettricità statica dei panni. Come ben sapete, con lo sfregamento, i panni si elettrizzano e le palline di alluminio risolveranno egregiamente questo problema.

In più, renderanno più morbidi i capi e impediranno loro di sgualcirsi. Una cosa fondamentale per chi non ama stirare! Noterete che le palline di alluminio miglioreranno notevolmente il risultato del lavaggio e vi permetteranno di avere un bucato perfetto. Non avrai più bisogno di acquistare costosi prodotti chimici che inquinano e che possono danneggiare la vostra salute. Si tratta, dunque, di una valida alternativa ai prodotti industriali per il lavaggio.

Come fare la pallina di alluminio?

Il procedimento è molto semplice. Acquistate un rotolo di alluminio e srotolatelo. Potete rompere diversi pezzi più corti o uno solo più lungo e appallottolate tutto con le mani premendo per impedire alla pallina di alluminio di sfaldarsi in lavatrice. La dimensione della pallina in carta stagnola deve essere simili a quella del vostro pugno.

palline alluminio

Rischi

Non vi preoccupate per la vostra lavatrice. Le palline di alluminio faranno il loro lavoro senza danneggiare l’elettrodomestico. Non dovete, però, farle troppo pesanti o grandi. E non dovete nemmeno inserire alcun oggetto all’interno della pallina. C’è chi sconsiglia l’utilizzo dell’alluminio per una questione ecologica. Per risolvere il problema potete utilizzare alluminio usato in precedenza per coprire o imballare prodotti alimentari. Basta lavarlo e poi appallottolarlo come vi abbiamo spiegato in precedenza.

Usi alternativi della pallina di alluminio

Potete usarla anche nell’asciugatrice. In quel caso, la pallina di alluminio eliminerà l’elettricità statica dei panni e li renderà morbidi e impedirà ai tessuti di sgualcirsi. Cosa fare con le palline di alluminio rovinate dall’eccessivo utilizzo? Potete usarle per pulire il fondo del ferro da stiro o delle pentole incrostate. Infine, chi ama lavorare a maglia, può usare le palline di alluminio per avvolgere il filo di lana e creare un gomitolo.