5 facili maschere fai da te a base di mele

812
maschere mele

Le mele, che delizia! Questi gustosi frutti fanno molto bene al nostro organismo e vi apportano numerose sostanze nutritive fondamentali. Aiutano a mantenere sotto controllo i livelli di colesterolo, stabilizzano la quantità di zucchero nel sangue, rinforzano il sistema immunitario e proteggono il corpo da diverse patologie.

Quello che però forse non tutti sanno è che le mele svolgono un’eccellente azione pulente e curativa sul viso. Sono infatti ricche di vitamine B e C, beta-carotene, ferro, calcio, potassio, fosforo, magnesio e fitonutrienti.

Le sostanze contenute nelle mele stimolano inoltre la corretta produzione della melanina: si tratta di una componente fondamentale che protegge naturalmente la pelle dalle radiazioni solari ultraviolette.

Oltre ad aggiungerle ai pasti quotidiani, le mele possono essere incluse nella routine di bellezza ed utilizzate per la realizzazione di maschere facciali fai da te in grado di far risplendere la pelle del viso. Per ottenere risultati maggiori, si consiglia di scegliere le varietà di mele Red Delicious o Granny Smith.

Esse contengono molto collagene ed elastina che aiutano a mantenere giovane più a lungo l’aspetto del volto. In media, è necessaria una sola mela per ogni maschera.

Evitate poi di utilizzare frutti tagliati già da un po’: tendono infatti ad ossidarsi e a perdere molti dei minerali e delle vitamine benefiche. Scopriamo insieme come preparare il proprio trattamento beauty a base di mele in poche e semplici mosse.

Maschera alla mela per pelle grassa

Versate all’interno di una ciotola 1 cucchiaino di mela grattugiata. Aggiungete poi 1 cucchiaino di yogurt e 1 cucchiaino di succo di limone. Mescolate adeguatamente fino a formare una pasta spalmabile.

Applicatela su tutto il viso e lasciatela in posa per 15 minuti. A quel punto potrete lavare via il tutto con semplice acqua fresca. L’acido lattico presente nello yogurt agisce come un idratante naturale ed elimina ogni impurità dalla pelle. Aiuta inoltre ad assorbire l’eccesso di sebo dal volto.

Maschera alla mela per pelle sensibile

Portate a ebollizione una mela di medie dimensioni e attendete che diventi tenera. Sbucciatela e schiacciatela delicatamente con una forchetta. In questa polpa, aggiungete 1 cucchiaino di banana matura ridotta in poltiglia e 1 cucchiaino di yogurt. Amalgamate bene il tutto e applicate la maschera appena preparata sul viso. Attendete circa 20 minuti ed eliminate ogni residuo con acqua tiepida.

Maschera alla mela per pelle secca

Per preparare questo trattamento vi serviranno semplicemente una mela e della glicerina vegetale. Grattugiate uno spicchio di mela e versatela in una ciotola in cui aggiungerete poche gocce di glicerina vegetale. Mixate bene il tutto, massaggiate la maschera sul viso e lasciatela in posa per 20 minuti. In questo modo, la pelle assorbirà al meglio tutti nutrienti presenti nel composto.

Trascorso il tempo necessario, lavate la faccia con acqua tiepida. La glicerina vegetale è largamente utilizzata in ambito cosmetico proprio perché rende l’epidermide liscia e levigata. Si può facilmente acquistare in erboristeria o negli e-commerce dedicati al mondo della cosmesi naturale.

Maschera alla mela per pelle normale

La maschera alla mela per pelle normale è probabilmente la più popolare tra quelle a base di questo frutto. La ricetta si avvale anche del miele per potenziare l’effetto benefico.

Amalgamate bene 1 cucchiaino di mela grattugiata e ½ cucchiaino di miele. Applicate sul viso la pasta appena realizzata. Tenetela su per 15 minuti e poi rimuovetela tutta con l’aiuto di acqua tiepida. La pelle apparirà subito più liscia e morbida.

Maschera alla mela per un effetto luminoso

Questo tipo di trattamento a base di mela è adatto a ogni tipo di pelle e dona risultati immediatamente visibili. In una ciotola, versate 2 cucchiaini di mela grattugiata, 1 cucchiaino di succo di melograno, 1 cucchiaino di yogurt e mixate il tutto. Appena l’impasto avrà raggiunto una consistenza facilmente spalmabile, stendetelo sulla pelle.

Attendete 20 minuti e poi sciacquate il viso. Il succo di melograno possiede proprietà antiossidanti, antimicrobiche e anti-età. Aiuta poi a proteggere l’epidermide e promuove la rigenerazione dei tessuti.

Realizzare questi trattamenti fai da te richiede davvero poco tempo e rappresenta un piccolo gesto per prendersi cura al meglio del proprio benessere.

Senza utilizzare pericolosi ingredienti chimici, potrete avere una pelle libera da impurità e visibilmente rinnovata. Le mele, grazie alle tante componenti presenti al loro interno, nutrono l’epidermide in profondità preservandone la salute e la bellezza. Scegliete la vostra ricetta preferita e concedetevi una coccola speciale.

Alessandra Montefusco
Ho una laurea magistrale in Teoria dei linguaggi e sono appassionata di rimedi naturali e cosmetica ecobio sin dall’adolescenza. Per questo cerco sempre di tenermi aggiornata sulle ultime novità del settore e sulle potenzialità dei prodotti che madre natura ci ha donato. Mi occupo di comunicazione e lavoro nel settore degli audiovisivi. Amo la musica - mia grande passione - la letteratura, il cinema, le passeggiate all’aria aperta e…il cibo!