Pensionato cura un’aiuola a sue spese, ora rischia una multa salata

328
aiula giardino

Ha dell’incredibile, ma purtroppo è una storia vera. Un pensionato tedesco rischia una multa davvero salata per essersi preso cura, a sue spese, delle aiuole del parco della sua cittadina, Halberstadt, tenendola pulita e colma di fiori.

Multato per aver curato un’aiuola

L’uomo tedesco, che si chiama Hans-Jürgen Scholz e ha 75 anni, iniziò ad abbellire l’aiuola del parco cittadino diversi anni fa. Il motivo è quasi commovente: i parchi della Germania sono spesso privi di fiori, a causa dei vandali che li strappano di continuo e il simpatico anziano ha deciso di ridare un po’ di vitalità a quelle aiuole senza colori.

Hans coltivava le aiuole senza chiedere neanche un soldo alle autorità e si dedicava giornalmente alla loro cura, pagando tutto con il proprio denaro. Ma al Comune non andava giù e gli ha inviato una lettera ufficiale senza alcun preavviso, minacciandolo di dover pagare una multa di 5000 dollari per aver curato le aiuole senza autorizzazione. Ma non è finita qui: nel frattempo, i suoi fiori sono stati rimossi e rimpiazzati da erba cipollina, che ora è iniziata a sfiorire, lasciando solo gli steli.

Nonostante si tratti di un gesto vergognoso, che ha suscitato diverse lamentele, il Comune di Halberstadt non ha intenzione di tirarsi indietro davanti alla violazione delle regole, lasciando il signor Scholz esterrefatto e amareggiato.

Giorgia Greco
Frequento la facoltà di Economia Aziendale all'università degli studi del Sannio di Benevento, la mia grande passione è scrivere e sono da sempre interessata a tutto ciò che riguarda il benessere, la bellezza e la cosmetica.