Perché dovresti mettere 4 foglie d’Alloro sul Termosifone? I benefici ti sorprenderanno

288
alloro-sul-termosifone

Il calore del termosifone è un elemento molto importante da poter utilizzare non soltanto al fine di riscaldare tutta la casa, ma anche per profumarla evitando l’impiego di deumidificatori appositi.

Un trucchetto che unisce è più cose come profumare, purificare l’aria e rendere l’ambiente più confortevole è mettere delle foglie d’alloro sul termosifone!

Scopriamo insieme perché è importante usare tale metodo e avere la casa sempre piena di un inebriante odore!

Benefici dell’alloro

Focalizziamoci anzitutto su quali sono i benefici dell’alloro, così sappiamo perché è un’idea giusta usarlo ogni giorno!

L’alloro, fin dall’antichità, è un fantastico rimedio naturale per aprire le vie nasali otturate e per agevolare la respirazione, infatti in inverno sono tante le persone che assumono la tisana all’alloro.

Viene inoltre usato per conferire serenità e benessere alla mente e al corpo, non a caso se ne mettete un rametto in prossimità della doccia, il vapore esalato renderà tutto ancora più rilassante!

Ultima curiosità, che sicuramente conoscerete, è che l’alloro è una pianta da sempre associata alla saggezza! Per questo le corone della laurea sono composte interamente con rami e foglie di questa pianta!

Scoperti i benefici principali, vediamo perché è importante mettere l’alloro sul termosifone!

Per profumare

Il profumo è una delle peculiarità dell’alloro, dunque spargerlo in casa è sempre un’ottima soluzione!

Non dovrete far altro che mettere 4 foglie sulla superficie del termosifone mentre questo è in funzione. Dopo qualche minuto, l’odore della pianta inizierà a spargersi in tutto l’ambiente.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Potete poggiare anche foglie ancora fresche perché si essiccheranno dopo un po’ di tempo stesso attraverso il calore del termosifone.

Cambiate l’alloro all’occorrenza quando non avvertite più l’odore.

Togliere i cattivi odori

Molto spesso il termosifone, per un motivo o l’altro, tende ad accumulare dei cattivi odori.

Quando si verifica un fenomeno del genere, la prima cosa da fare è verificare che non ci siano macchie accumulate e soprattutto polvere. In ogni caso è sempre bene dare una bella ripulita per rinfrescarlo e, di conseguenza, rinfrescare anche l’aria.

Poi rendete il tutto ancora più efficace riempiendo una ciotola con acqua molto calda, 4 foglie d’alloro e 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio.

In questo modo il bicarbonato servirà a neutralizzare gli odori, mentre l’alloro rende l’aria più pura e profuma!

Umidificatore

Non si può avere il termosifone senza l’umidificatore!

Quest’ultimo è importantissimo al fine di non seccare eccessivamente l’aria con il calore emanato dal termosifone, ma la sua funzione non termina qui!

Se mettete 4 foglie d’alloro spezzettate nell’umidificatore potrete anche aiutare la casa ad avere un fantastico odore.

Si creerà, infatti, un infuso che manterrà l’ambiente perfetto e fresco per diversi giorni, cambiate poi le foglie quando l’intensità del profumo cala.

Barattolo profumato

Ultimo trucchetto con l’alloro per il termosifone è il barattolo profumato!

Prepararlo è davvero semplice, vediamo subito in che modo possiamo renderlo fantastico e profumato!

Dovrete riempire un pentolino con acqua demineralizzata e poi aggiungere 1 cucchiaino di bicarbonato, 4 foglie d’alloro e mezzo cucchiaino di chiodi di garofano.

Lasciate sul fuoco e quando arriva a bollore spegnete, poi trasferite tutto all’interno del barattolo che dovrete posizionare sul termosifone.

Così non solo avrete un fantastico odore, ma anche un deumidificatore fai da te!

Avvertenze

Non usate l’alloro in quantità eccessive e in caso di allergia o ipersensibilità.