Sri Lanka: salvate 120 balene arenate sulla spiaggia!

59
balene-salvate-sri-lanka

La marina e alcuni volontari dello Sri Lanka sono riusciti a salvare 120 globicefali, noti anche con il nome di balene pilota o delfini pilota.

Le balene erano, infatti, arenate sulla spiaggia vicino alla città di Panadura, a sud della capitale e, secondo la Bbc, 3 ne erano morte a causa delle ferite riportate durante l’arenamento.

La marina, la guardia costiera e i volontari locali, quindi, hanno fatto di tutto per cercare di salvare le 120 balene entro l’alba del giorno dopo.

La missione, per fortuna, è riuscita dopo un’estenuante operazione di salvataggio notturna. Le balene, infatti, sono state guidate con molta pazienza per rientrare in acqua.

Per riportare le balene una alla volta in acque più profonde, gli operatori hanno usato anche la motovedetta costiera.

Il risultato è stato sorprendente, perché quasi tutte le balene sono state salvate ad eccezione di quelle morte durante l’arenamento.

La protezione dell’ambiente marino ha confermato che l’incidente avvenuto è stato il più grande arenamento mai avvenuto nello Sri Lanka.

Le autorità locali, quindi, si dicono soddisfatte del risultato raggiunto perché si aspettavano una morte di massa delle balene che, per fortuna, non c’è stata.

Solo qualche mese fa, infatti, in Tasmania circa 470 globicefali erano arenate sulla spiaggia, ma gli operatori riuscirono a salvarne solo 110 dopo giorni di soccorso.

L’aiuto degli abitanti

L’operazione, quindi, avvenuta in Srilanka si configura come un vero salvataggio miracoloso e senza precedenti.

Ciò che ha contribuito a far sì che questa operazione riuscisse, però, è il grandissimo aiuto dato dalla popolazione locale.

Gli abitanti dei villaggi locali, infatti, hanno trasgredito al coprifuoco imposto dal governo, a causa della pandemia del corona virus pur di aiutare la marina e la guardia costiera a spingere le piccole balene nelle acque più profonde.

La notizia bella, quindi, non è solo il salvataggio delle balene ma l’aver potuto assistere a questo grandissimo atto caritatevole da parte degli abitanti.

E se è vero che gli uomini hanno salvato le balene, non è sbagliato dire che le balene, quella notte, hanno salvato un po’ l’umanità.

Maddy Cimmino
Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.