Conosci il Trucco del Borotalco per Lucidare Vetri e Specchi?

468
borotalco-per-vetri-specchi

Avere i vetri e gli specchi puliti e senza aloni potrebbe essere una dura impresa, in quanto è facile trovare su queste superfici le tanto temute macchie e ditate anche subito dopo averli lavati.

E così passiamo tanto tempo a strofinare o a provare i più disparati prodotti commerciali per ottenere vetri e specchi brillanti, ignorando che il segreto per una pulizia ottimale di queste superfici ce l’abbiamo in casa.

Di cosa stiamo parlando? Del borotalco! Questa polverina profumata, infatti, è in grado di assorbire lo sporco e rimuovere gli aloni dai vetri. Vediamo insieme come provarlo!

Preparazione

Come abbiamo già detto, il borotalco vanta una forte proprietà assorbente e pulente in grado di rimuovere le macchie che spesso troviamo su specchi e vetri e farli tornare brillanti come non mai! Per provare questo trucchetto, quindi, dovrete munirvi di:

  • 2 cucchiai di borotalco
  • 700 ml di acqua tiepida

In una brocca graduata, quindi, versate l’acqua e aggiungete, poi, il borotalco un po’ alla volta in modo da farlo sciogliere bene ed ottenere un composto omogeneo. A questo punto, non vi resta che travasare la miscela in un flacone con vaporizzatore ed ecco che il vostro puli-vetro al borotalco è pronto per l’uso!

Se i vetri e gli specchi risultano essere troppo sporchi, inoltre, potete anche provare una variante più efficace, in cui aggiungete 2 cucchiai di borotalco in una brocca contenente 350 ml d’acqua e 350 ml d’aceto bianco. L’aceto, infatti, è noto per le sue proprietà lucidanti in grado anche di lucidare a specchio l’acciaio della cucina!

Come usarlo

Una volta preparato il composto da utilizzare con il borotalco, vediamo insieme come provarlo subito per avere vetri e specchi brillanti senza fatica! Innanzitutto, agitate energicamente il flacone per amalgamare ulteriormente gli ingredienti, dopodiché vaporizzate il prodotto direttamente sulla superficie del vetro e dello specchio e lasciate agire il tutto per 5 minuti.

Quindi, strofinate delicatamente un panno in microfibra ed effettuate dei movimenti circolari soprattutto sui punti dove sono concentrate maggiormente le macchie e gli aloni. Infine, asciugate con dei fogli di quotidiano, i quali sono noti per la loro forte capacità assorbente in grado di rimuovere le macchie e lo sporco grazie alla consistenza della carta e alla presenza dell’inchiostro.

N.B Vi ricordiamo, però, di utilizzare sempre fogli di quotidiano e non quelli delle riviste. Se volete usare questa miscela sui vetri del box doccia, vi raccomandiamo di non utilizzarlo in caso di mattonelle in marmo o pietra naturale perché rischiate di macchiarle irreversibilmente.

Quando pulirli

Una volta visto come pulire specchi e vetri con il trucchetto del borotalco, vediamo insieme quando pulirli per averli sempre puliti. Per quanto riguarda i vetri, vi suggeriamo di pulirli ogni settimana o ogni due settimane, in modo da non far accumulare troppo sporco. Ovviamente, se scorgete macchie o degli aloni, vi suggeriamo di lavarli subito.

È importante anche procedere con la pulizia dei vostri vetri al mattino preso o di sera, quando il sole non è ancora così forte, o nelle giornate nuvolose poiché i raggi solari potrebbero favorire la formazione di aloni e macchie. Nel caso degli specchi, invece, asciugate i vetri con un panno in cotone dopo la doccia, in modo da rimuovere la condensa che potrebbe causare aloni.

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su Messenger! Iscriviti al mio Canale! Ti aspetto!

Se volete, inoltre, prevenire la formazione della condensa, vi basterà inumidire un panetto di sapone e passarlo sullo specchio prima di fare la doccia. In questo modo, si creerà una patina in grado di far scivolare via le gocce ed evitare di avere gli specchi completamente oscurati dal vapore!

Avvertenze

Non usate mai questi ingredienti puri ma diluiteli sempre per evitare di macchiare vetri e specchi.

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.