Barbara D’Urso presenta la dieta Sorrentino a Pomeriggio 5

Barbara D’Urso ha proprio deciso di far dimagrire l’Italia e dopo la dieta dell’uva ecco che propone la Dieta Sorrentino, dal nome del nutrizionista Nicola Sorrentino che nello studio di Pomeriggio 5 dispensa consigli per ritrovare la forma. E’ chiamata anche dieta dell’acqua o dieta pancia piatta

Si tratta questa volta di una dieta equilibrata per dimagrire in salute, senza strafare, che lascia molta libertà di interpretazione e combinazione dei cibi, in primo luogo la pasta, sempre presente a pranzo insieme alle verdure.
Anche per quanto riguarda le porzioni la dieta Sorrentino è alquanto flessibile, infatti nel presentarla il nutrizionista ha fatto un semplice esempio: se chi fa questa dieta è abituato a mangiare 150gr di pasta al giorno, dovrà diminuire la quantità a 100 gr; chi ne mangia invece 100gr potrà scendere a 70gr.

dieta sorrentino pomeriggio 5

 

Dieta Sorrentino

Tanti i vip che sono dimagriti con la dieta Sorrentino, chiamata anche dieta dell’acqua o dieta della pancia piatta, da Ilary Blasi a Laura Pausini. In cosa consiste la dieta Sorrentino? Quali sono i principi cardine? perchè seguirla? Quali cibi assumere e quali benefici per il nostro organismo? La dieta Sorrentino può avere effetti collaterali? Cerchiamo di rispondere a tutti questi quesiti in questo articolo interamente dedicato alla dieta dell’acqua e della pancia piatta.

Dieta Sorrentino a Pomeriggio 5: cos’è

Il Prof. Nicola Sorrentino, specialista in Scienza dell’alimentazione e dietetica e Docente di Igiene Nutrizionale e Crenoterapia dell’Università di Pavia, presenta la sua dieta a Pomeriggio 5, il programma di intrattenimento di Canale 5 condotto da Barbara D’Urso.

La Dieta Sorrentino è un regime dietetico equilibrato e vario, con meno grassi e zuccheri e molti liquidi (soprattutto acqua). E’ proprio l’acqua il primo grande punto fermo di questa dieta, capace di far dimagrire più facilmente e disintossicare il nostro organismo da scorie in eccesso. Proprio per questo motivo la dieta è stata anche denominata “dieta dell’acqua Sorrentino”.

Bere tanta acqua depura l’organismo da scorie e favorisce un addome sgonfio e senza tossine. Per quest’altro motivo al dieta viene anche comunemente chiamata “dieta della pancia piatta”. Quali sono i principi della dieta del Prof Sorrentino? Quali tabù sfata?.

Principi base delle Dieta Sorrentino

La dieta del Prof Sorrentino si basa su dei principi fondamentali che sono alla base di questo regime alimentare:

  • la pasta non fa ingrassare
  • troppa carne fa male
  • mangiare sano previene le malattie

Introdurre la pasta nella dieta è una mossa che lascia tanti nutrizionisti e dietologi di sasso. Il dottor Sorrentino ha sfatato un tabù radicato nell’immaginario collettivo, introducendolo nella dieta insieme all’acqua per avere pancia piatta e chili in meno, oltre che numerosi altri benefici (che vedremo nei prossimi paragrafi).

Importanza della pasta

Gli amanti della pasta potranno gustarsi tutti i piatti che desiderano senza avere sensi di colpa, ma il contrario. Secondo il dottor Sorrentino, non è la pasta a far ingrassare ma il condimento e le porzioni. La pasta, in quantità proporzionali al proprio stile di vita, deve essere sempre presente nel menù quotidiano perchè è l’alimento (insieme a tutti i carboidrati complessi) che da più energia.

Per dimagrire non bisogna digiunare, ma bilanciare gli alimenti, la pasta cotta al punto giusto (al dente) favorisce:

  • buonumore
  • digestione
  • energia

Inoltre la pasta (compreso il riso) è utile per coloro che soffrono di pressione alta e che devono tenere sotto controllo il diabete. Come possiamo mangiare la pasta? Il dottor Sorrentino consiglia:

  1. con legumi e sugo di pesce per un pasto completo di nutrienti
  2. con verdure per un pasto sano e dietetico

Importanza dell’acqua

BERE TANTA ACQUA, questo l’altro principio della dieta Sorrentino. Bisogna bere almeno 2 litri di acqua al giorno, l’equivalente di 8 bicchieri da ripartire nel seguente modo:

  • 2 prima di colazione
  • 2 prima di pranzo
  • 2 prima di cena
  • 1 durante il pranzo o cena
  • 1 prima di coricarsi




Questa abitudine permette all’organismo di depurarsi, di migliorare digestione e stipsi, di perdere peso (fino a una taglia a settimana) e mantenere una pelle idratata. Leggi tutte le regole della Dieta Sorrentino step to step.

Menù tipo settimanale: gli alimenti giusti

La dieta Sorrentino basa il regime alimentare su determinati generi alimentari, la scelta del menù proposto può essere personalizzato e alternato nei giorni e nei pasti principali (è possibile invertire il pranzo con la cena e viceversa). L’importante che si rispettino le dosi nelle porzioni e nel condimento.

Tra gli alimenti preferiti e considerati sani: pesce, pasta, cereali, verdura, legumi e frutta fresca e secca (da poter assumere a colazione o durante gli snack). Il succo è da considerarsi come 100% naturale senza aggiunta di zuccheri e il latte esclusivamente parzialmente scremato. L’acqua è elemento fondamentale da ripartire nell’arco della giornata come detto nel paragrafo precedente. E’ possibile concedersi un piccolo peccato la domenica, un pezzetto di cioccolato fondente.

Sono VIETATI alcolici, carne (da inserire dopo la prima settimana di dieta una volta at week), zuccheri e grassi. Il menù tipo che segue è pensato soprattutto per le donne, per gli uomini (che hanno bisogno di più nutrienti) basta aggiungere 200 calorie al fabbisogno giornaliero.

Lunedì

  • colazione: caffè, 1 bicchiere di latte parzialmente scremato, 1 fetta biscottata
  • spuntino: spremuta
  • pranzo: 100 g di fiocchi di latte e verdure a volontà condite con un filo di olio extra vergine di oliva
  • merenda: 1 mela
  • cena: 60 g pastina con crema vegetale
  • dopocena: frutto a piacere

Martedì

  • colazione: tè con dolcificante, yogurt magro e 1 fetta biscottata
  • spuntino: 1 succo
  • pranzo: zuppa di verdure
  • merenda: 2 fette di ananas
  • cena: omelette con zucchine, 1 patata lessa
  • dopocena; frutto a piacere

Mercoledì

  • colazione: vedi lunedì
  • spuntino: vedi lunedì
  • pranzo: insalata con aceto balsamico, 2 patate lesse senza olio
  • merenda: 1 yogurt magro alla frutta
  • cena: 60 g tagliatelle con merluzzo
  • dopocena: frutto a piacere

Giovedì

  • colazione: vedi martedì
  • spuntino: vedi martedì
  • pranzo: verdure alla griglia e 1 panino
  • merenda: 1 pera
  • cena: 100 g manzo con pomodorino, insalata con aceto balsamico
  • dopocena: frutto a piacere

Venerdì

  • colazione: vedi lunedì
  • spuntino: vedi lunedì
  • pranzo: pizza marinara con poco olio
  • merenda: macedonia
  • cena: 200 g pesce spada con pomodorini e capperi
  • dopocena: 1 frutto a piacere

Sabato

  • colazione: vedi martedì
  • spuntino: vedi martedì
  • pranzo: zuppa di verdure
  • merenda: 1 mela
  • cena: riso e lenticchie
  • dopocena. 1 frutto a piacere

Domenica

  • colazione: vedi lunedì
  • spuntino: vedi lunedì
  • pranzo: 70 g bresaola con 1 panino
  • merenda: 2 fette di ananas
  • cena: minestra di farro
  • dopocena: 1 frutto a piacere

Benefici della dieta Sorrentino

Il dottor Sorrentino ha ideato questa dieta per dimagrire, depurarsi e soprattutto vivere meglio e in forma. Secondo il dietologo-nutrizionista, mangiare in modo bilanciato e sano allontanerebbe il rischio di ammalarsi. L’ingrediente che fa la differenza è la pasta, inserita in un regime dietetico equilibrato. La dieta dell’acqua e della pasta del dottor Sorrentino, oltre a far perdere fino a 1 kg a settimana ha i seguenti benefici:

  • pancia piatta
  • perdita di peso
  • energia
  • metabolismo migliore
  • digestione migliore
  • concentrazione
  • buonumore
  • anti-depressione
  • anti-stitichezza
  • anti-gas addominale
  • diuresi
  • idratazione della pelle
  • pressione sotto controllo
  • meno colesterolo
  • diabete sotto controllo

E’ possibile seguire questa dieta per massimo un mese, successivamente è possibile introdurre con le giuste dosi anche qualche zucchero, una tazzina di caffè e la carne. La dieta Sorrentino ha effetti collaterali?

Rischi della dieta Sorrentino

Prima di seguire qualsiasi regime dietetico sentire sempre il parere di un medico. Per quanto riguarda i rischi della dieta Sorrentino, non ha particolari effetti collaterali. Alcuni l’hanno considerata un regime “fan diet”, usa e getta, perchè dovrebbe essere mantenuto costante nel tempo per evitare disturbi metabolici.

Particolare attenzione per coloro che hanno problemi di reni o patologie serie, donne in gravidanza.

 







Condividi con un amico