10 trucchi per pulire casa che non funzionano

929
pulire casa

Quante leggende sulla pulizia della casa, sulle macchie degli abiti e sugli usi alternativi di ingredienti e oggetti nati per altre funzioni, ma adattabili a nuove e originali. Il Web è pieno di “trucchi” e “segreti” per eliminare l’unto dai panni, lo sporco vecchio solo con le cose che abbiamo a portata di mano in casa.

Non tutti i trucchi funzionano davvero, alcuni di essi potrebbero addirittura peggiorare la situazione. Scopriamo i 10 trucchi che in realtà non funzionano.

Fogli profumati nell’asciugatrice

Quanti di voi hanno acquistato i famigerati fogli profumati da inserire nelle asciugatrici per diffondere un buon odore nell’ambiente. Non è una buona idea, meglio i sacchetti profumati che non bloccano il flusso d’aria dal boccale.

Limone in lavastoviglie

Tante casalinghe seguono i falsi trucchi per la pulizia dei piatti in lavastoviglie. Uno di questi è mettere un limone in essa. Non è un rimedio che funziona in quanto il flusso di acqua che scorre è troppo abbondante per sfruttare le proprietà dell’agrume.

Cera per proteggere il piano cottura

La cera per auto è tossica e non deve essere mai usata per proteggere piani lavoro di cucina. E’ inoltre altamente infiammabile.

Bicarbonato e aceto

In tanti usano il bicarbonato di sodio e aceto come detergente universale. Assolutamente sbagliato perchè la soda è alcalina mentre l’aceto è acido. Entrambi si neutralizzano a vicenda.

Limone e sale per pulire tagliere

Questo metodo vi aiuterà a sbarazzarsi di piccole macchie, ma non sarà efficace per eliminare quelle radicate e bruciature.

Colluttorio

Il colluttorio ha diversi usi interessanti e originali ma non funziona per pulire la lavatrice. Il rimedio efficace è versare un po’ di candeggina nella vaschetta una volta al mese ed effettuare un giro di lavaggio normale con risciacquo.

Gomma magica per il wc

La spugna magica è utilissima per eliminare piccole macchie di incrostazione e di calcare, ma non funziona per quelle radicate e molto grandi (soprattutto quelle che si formano in bagno). In questo caso meglio utilizzare i detergenti specifici pensati apposta per queste incrostazioni.

Lacca come smacchiatore

La lacca per capelli funziona solo se all’interno contiene alcol (per smacchiare). Quelle moderne contengono sostanze più naturali e quindi per smacchiare meglio optare per una goccia di alcol da strofinare sui panni interessati da macchie.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Soluzione salina per i colori

Non è provato che la soluzione salina preservi il colore dei vostri capi. Meglio optare per altre soluzioni.

Coca cola per wc

La coca cola per sturare wc e otturazioni di lavandini? Non è una buona idea perchè la coca non combatte molti batteri. Inoltre la coca cola ha lo stesso costo di un detergente specifico. A questo punto optare per quello.