Le capre che hanno salvato l’ospizio in Galles

71
capre-galles-salvano-ospizio

Nel mese di marzo di quest’anno, un branco di capre del Kashmir è stato al centro dell’attenzione mediatica per avere invaso la città Llandudno in Galles.

La scena era davvero singolare, perché mentre i residenti erano bloccati in casa e le strade erano vuote, le capre facevano da padrone nelle strade.

Dal mese di marzo, infatti, le capre hanno aiutato il St David’s Hospice a raccogliere oltre 120 mila sterline!

Il St David’s Hospice è un ospizio della città che offre assistenza e sostegno agli anziani.

Margaret Hollings, responsabile della raccolta fondi per il St David’s Hospice, ha affermato che gestirlo durante la pandemia è stata una sfida poiché l’86% dei loro finanziamenti proveniva dal pubblico, subendo una crisi finanziaria.

Ma le capre sono state, per la struttura, la salvezza finanziaria di cui aveva bisogno!

In seguito all’attenzione dei media globali, che hanno riportato il gruppo di capre vaganti per le strade, il St.David’s Hospice ha iniziato a vendere prodotti con le stampe delle capre.

La collezione comprendeva borse, articoli di abbigliamento, tazze e peluche e veniva venduta nel negozio di souvenir.

Già a maggio, il team aveva raccolto ben 50.000 sterline attraverso questa iniziativa!

L’ospizio ha venduto merce ai paesi di tutto il mondo, tra cui Canada, Australia e Giappone. Inoltre, ci sono piani per estendere la gamma dei prodotti.

Se da una parte, però, le capre hanno salvato la struttura da un potenziale fallimento, il Covid-19 ha completamente trasformato la vita nell’ospizio.

Le visite per i pazienti, infatti, sono state ridotte e non si sente più il brusio una volta che il bar ha chiuso.

Il team però non demorde ed è euforico già per l’arrivo del Natale!

Ha deciso, infatti, di lanciare una nuova collezione festiva che includerà 1000 peluche in edizione limitata.

Anche in questo caso la speranza sarà quella di raccogliere soldi affinché la struttura possa sopravvivere a questa fase di difficoltà.

Se di solito sono le renne a portare i regali, quest’anno il St David Hospice aspetta le capre!

Maddy Cimmino
Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.