Se hai le Cimici Verdi in Casa puoi allontanarle con questi 5+1 rimedi naturali

126
rimedi-cimici-verdi

Tra i vari insetti che di tanto in tanto fanno capolino in casa e vengono a trovarci possiamo sicuramente menzionare anche le cimici verdi!

Sebbene siano insetti assolutamente innocui, c’è da dire che ritrovarsele perfino sulle lenzuola e in ogni angolo del balcone non è il massimo.

Inoltre hanno un odore particolarmente sgradevole, per cui oggi vedremo insieme come allontanarle definitivamente con 5+1 rimedi naturali molto efficaci!

Aglio

L’aglio è un ingrediente dall’odore non particolarmente gradevole, però è molto efficace contro le cimici!

Pare infatti che gli insetti in questione ne detestino l’odore ed è per questo che potete servirvene in casa al fine di mandarle via.

Dovrete attaccare delle teste d’aglio all’entrata di finestre e balconi in modo da creare una sorta di barriera che le farà fare dietro front in un minuto!

Un altro metodo è mettere fuori al balcone un infuso di acqua e spicchi d’aglio tritati.

Foglie di Menta

Le foglie di menta sono un altro ingrediente a costo zero e che possiamo tenere sempre a portata di mano per dire addio agli insetti verdi!

Potete risolvere questo problema, infatti, mettendo direttamente una pianta fuori al balcone, in prossimità dell’entrata in casa.

In alternativa fate un infuso di menta e acqua e, quando è ancora bollente, mettetelo sui davanzali di balconi e finestre o in all’interno delle stanze colpite dalla presenza delle cimici.

Il vapore arriverà lontano e le cimici non ci penseranno due volte a fare dietro-front!

Tea Tree Oil

Tra le tante soluzioni per allontanare le cimici, il tea tree oil è quella più apprezzata e vi spiego subito il perché.

Questi animaletti hanno una particolare tendenza ad attaccarsi alle lenzuola, infatti ci sono alcune che vengono chiamate cimici da letto.

Il tea tree oil può andare anche in lavatrice, per cui avrete una soluzione che risolve molteplici problemi: evita l’entrata delle cimici sia in casa che nel letto e non le fa attaccare alle lenzuola quando le stendete.

Ebbene, dovrete mettere 1 cucchiaino di prodotto nella vaschetta del detersivo quando lavate la biancheria da letto.

Inoltre potete riempire un vaporizzatore con acqua e 1 cucchiaino di olio per vaporizzarlo all’occorrenza nelle stanze e sui davanzali di balconi e finestre.

Sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia, che possiede un odore fantastico, risulta un tormento per le cimici!

La soluzione è semplice! Non dovrete far altro che lavare la casa usando anche il sapone di Marsiglia, pensate che è efficace in ogni angolo.

In alternativa spargere delle scaglie di prodotto nelle zone di provenienza delle cimici così da contrastarne al venuta.

Vedrete che non avrete più questo problemino e allo stesso tempo profumerete anche la casa!

Metodo del Bicchiere

Il metodo del bicchiere è un trucchetto utile per intrappolare le cimici nel caso in cui non riusciate ad allontanarle in nessun modo.

Questi insetti non sono molto scattanti, per cui sarà semplicissimo coprirle con un bicchiere, poi fate passare sotto un foglio di carta sottile e a questo punto l’avrete catturata.

Allontanatevi dalle entrate di casa e liberate l’animale nella natura in modo che non possa più tornare a dar fastidio.

Tale metodo è ottimo al fine di non averle intorno, ma allo stesso tempo non usare misure drastiche.

Decotto di aglio e cipolla

Ultimo consiglio è il decotto di aglio e cipolla!

Se prima abbiamo detto che le cimici detestano l’aglio, con questo trucchetto avrete dato il via ad un vero e proprio tormento per loro, vediamo subito come fare!

Dovrete semplicemente tagliare a piccoli pezzi una cipolla piccola ed uno spicchio d’aglio, poi metteteli in una pentola e copriteli con acqua.

Portate ad ebollizione, dopodiché spegnete la fiamma e mettete il composto fuori al balcone…non avrete più il pericolo delle cimici!

Avvertenze

Non usate gli ingredienti riportati nei rimedi in caso di allergia o ipersensibilità.