Come fare il Gel fai da te per sbiancare l’interno del WC?

238
gel-wc-sbiancante

Se c’è un ambiente della casa tendente ai cattivi odori o allo sporco questo è sicuramente il bagno, il quale viene utilizzato continuamente.

In particolare, il wc tende a presentare delle macchie gialle per niente belle da vedere che lo rendono vecchio e usurato. E soprattutto, che fatica, poi, rimuoverle!

Ma per fortuna, oggi vedremo insieme come fare il gel fai da te per sbiancare l’interno del WC in maniera facile e veloce!

Con amido di mais

Le ricette per preparare questo gel fai da te per wc ne sono due, una con l’amido di mais, un’altra con la gomma xantana.

Vediamo, prima, come procedere con quella con l’amido di mais, un ingrediente che funge da addensante e svolge una buona funzione assorbente e pulente. Non a caso, infatti, è utilizzato anche per pulire e smacchiare i vetri! Munitevi, quindi, di:

  • 250 ml di acqua
  • 20 g di amido di mais
  • 25 g di acido citrico 
  • 10 g di detersivo piatti ecologico

Iniziate con il versare 200 ml di acqua in un pentolino e aggiungete, poi, l’acido citrico. Mescolate per farlo sciogliere bene, dopodiché, scaldate la miscela a fuoco basso.

Al contempo, mescolate l’amido di mais con circa 50 ml di acqua ed il detersivo per piatti. Ovviamente, vi ricordiamo di prediligere sempre un detersivo per piatti ecologico, il quale vanta un basso impatto ambientale. Ora non vi resta che aggiungere il composto di amido di mais e detersivo per piatti nella pentolina contenente acqua e acido citrico e portare il tutto ad ebollizione.

Vedrete che si formerà un composto dalla consistenza di un gel denso, simile ai prodotti commerciali che solitamente utilizzate per pulire il bagno. Una volta spento il fuoco, lasciate raffreddare e aggiungete, se lo preferite, alcune gocce di tea tree, il quale vanta proprietà disinfettanti e antibatteriche.

In alternativa, potete anche versare gocce di olio essenziali di altre fragranze per conferire un buon profumo al vostro gel. Infine, vi basterà travasare il gel in un contenitore con beccuccio o anche in una semplice bottiglia di plastica e utilizzarlo all’occorrenza, versandolo nel water e lasciandolo agire per un po’ prima di strofinare e di tirare lo sciacquone.

Con la gomma xantana

Come già anticipato, è possibile anche realizzare un wc gel seguendo una seconda ricetta con la gomma xantana, la quale è un gelificante in grado di amalgamare il tutto.

Tutto ciò che vi occorrerà è:

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

  • 30 g di acido citrico
  • 444 g di acqua demineralizzata
  • 5 g di gomma xantana
  • 20 g di detersivo per piatti eco-bio
  • 50 gocce di oli essenziali ad azione antibatterica (come tea tree oil)
  • un cucchiaino raso di pigmento colorante, terra o vegetale

Iniziate, quindi, con il versare l’acqua demineralizzata e l’acido citrico in una ciotola, dopodiché aggiungete anche la polverina di gomma xantana. A questo punto, utilizzate un frullatore ad immersione per mescolare il tutto e vedrete che il composto raggiungerà la consistenza di un gel. Se lo preferite, potete aggiungere un po’ di curcuma o altri pigmenti coloranti.

Infine, non vi resta che versare il detersivo per piatti eco e le gocce di oli essenziali, mescolare tutto e travasarlo in una bottiglia da riciclare. Per una maggiore azione antibatterica e antimicotica, vi consigliamo di prediligere il Tea tree oil.

Vi ricordiamo di conservare il prodotto in un dispenser con beccuccio, così da riuscire a versare il gel direttamente sulle zone più sporche. Anche in questo caso, è consigliabile versare un po’ di questo gel nel water, strofinare con lo scopino e lasciare agire per almeno mezz’ora. Infine, tirate lo sciacquone e voilà: il vostro water sarà bianco come appena comprato!

N.B Questo prodotto può essere conservato per circa 6 mesi.

Avvertenze

Fate sempre prima una prova in un angolino del water per verificare la tollerabilità del rimedio che vorrete utilizzare.

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.