5+1 Trucchetti che devi usare per avere la Cappa in Acciaio sempre lucidissima

576
cappa-acciaio

In cucina ci sono degli elementi che, per un motivo o l’altro, tendono ad essere trascurati.

Uno di questi è la cappa che non solo tende a sporcarsi facilmente per gli schizzi d’olio, ma raccoglie anche tutto il vapore dei cibi dunque è fondamentale mantenerla pulita.

Oggi parleremo in particolare di quella in acciaio e vedremo insieme 5+1 trucchetti da usare per averla lucidissima!

Aceto bianco

Come primo ingrediente non potevo non consigliarvi l’aceto bianco!

Chi lo usa abitualmente in casa sa bene che ha un potere sgrassante che lo rende irrinunciabile e fondamentale in tutte le faccende.

Inoltre sull’acciaio è sempre una buona scelta! Non dovrete far altro che usarlo direttamente sulla spugna e sgrassare la cappa.

In alternativa potete riempire un vaporizzatore con acqua e aceto in parti uguali, dopodiché vaporizzate sulla cappa e dopo pulite accuratamente.

Limone e sale

Se volete qualcosa dal potere pulente immediato, allora vi consiglio l’accoppiata perfetta di limone e sale.

No, non sto parlando di un’insalata, ma di un connubio di elementi che funzionano perfettamente sull’acciaio.

Dovrete sciogliere 1 cucchiaio di sale in un po’ d’acqua molto calda (altrimenti rischiate di graffiare l’acciaio), poi unite il succo di 1 limone grande e mescolate.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

A questo punto non vi resta che usare il composto su una spugnetta per pulire il tutto!

Sapone giallo

Ora vediamo come usare il sapone giallo, un elemento che potrebbe davvero sorprendervi!

L’olio di cocco contenuto al suo interno possiede un enorme potere pulente e non a caso viene usato per diverse faccende domestiche.

Spalmate una pallina di prodotto su una spugnetta non abrasiva e strofinate per bene su tutta la cappa.

Vi ricordo in questo caso di risciacquare più volte perché, trattandosi di un composto oleoso, potrebbero restare degli aloni.

Bicarbonato di sodio

Anche il bicarbonato di sodio è perfetto per avere un acciaio impeccabile!

Vi consiglio questo trucchetto in caso di sporco molto ostinato, così che l’azione abrasiva del bicarbonato possa togliere tutte le macchie.

Dovrete creare una pasta densa con quanto basta di bicarbonato e acqua a filo, poi spalmate il composto sulla spugna ed ecco fatto!

Non strofinate eccessivamente altrimenti graffierete la cappa.

Acido citrico

Oltre ad essere prezioso in lavatrice, l’acido citrico è perfetto anche contro il calcare!

Infatti viene usato nella doccia, per i rubinetti del bagno, per lavello e piano cottura e così via.

Tutto quello che dovrete fare è sciogliere 150 grammi di prodotto in 1 litro d’acqua fino a farli diventare un’unica soluzione.

Successivamente trasferite in un contenitore spray e vaporizzate sulla cappa, poi sgrassate e sciacquate.

Sapone di Marsiglia

Come ultimo consiglio non potevo che mettere il sapone di Marsiglia!

Sappiamo bene che quest’ingrediente unisce la delicatezza con un grande potere sgrassante!

Se avete quello liquido, dovrete soltanto mettere il prodotto su una spugnetta e strofinare sulla cappa.

Nel caso in cui abbiate le scaglie, fatele sciogliere in acqua calda, unite 1 cucchiaino di bicarbonato e avrete ottenuto un composto perfetto per l’acciaio!

Avvertenze

Provate i rimedi riportati prima in un angolino non visibile.