Segui questo Metodo per non far Sbiadire i Capi colorati in Lavatrice

162
come-non-far-sbiadire-capi-colorati-lavatrice

Con il passare del tempo, a volte capita che lavaggi frequenti, una modalità di lavaggio sbagliata, una sovraesposizione al sole o l’abuso di detersivi possano far sbiadire i nostri capi colorati e far perdere loro la bellezza originaria!

E diciamocelo, i capi sbiaditi sembrano essere vintage e, talvolta, diventano quasi inutilizzabili!

Per questo, oggi vedremo insieme come non far sbiadire i capi colorati in lavatrice utilizzando questi trucchetti casalinghi e naturali! Vediamoli insieme!

Aceto bianco

Il primo trucchetto consiste nell’utilizzare l’aceto, noto per la sua capacità di rendere brillanti e vivi i colori dei nostri capi.  Dovrete, quindi, semplicemente aggiungere un bicchiere di aceto all’ultimo risciacquo e il gioco è fatto: i colori dei vostri capi saranno ravvivati!

Se, poi, volete anche profumare il vostro bucato e renderlo morbido, allora potete utilizzare l’aceto invece che gli ammorbidenti che solitamente troviamo in commercio.

Vi basterà mettere una tazzina d’aceto nella vaschetta della lavatrice al posto dell’ammorbidente, aggiungere, se lo preferite anche 5 o 6 gocce d’olio essenziale a vostro piacimento per non rinunciare al profumo sui panni e voilà: il vostro bucato sarà ravvivato, profumato e morbido come non mai!

Ricordatevi, però, di effettuare lavaggi in acqua fredda, o in ogni caso con temperature non troppo elevate, in quanto l’acqua calda provoca la dispersione del colore. Come se non bastasse, poi, l’aceto non solo ravviva il colore dei capi scuri, ma  anche quello dei capi bianchi, in quanto gli conferisce di nuovo il candore originario senza ricorrere alla candeggina!

N.B Vi raccomandiamo di utilizzare sempre l’aceto di vino bianco, in quanto altre tipologie di aceto potrebbero macchiare i vostri capi.

C’è un lungo dibattito circa l’impatto che l’utilizzo dell’aceto in lavatrice ha sull’ambiente. Per questo, è preferibile utilizzare metodi alternativi. Tuttavia, questo prodotto è meno inquinante rispetto a quelli disponibili in commercio.

Pepe

Un altro rimedio molto efficace per ravvivare il colore dei vostri capi e per evitare che possano sbiadirsi prevede l’utilizzo del pepe, la cui azione leggermente abrasiva è in grado di rimuovere i residui di detersivo e sapone, responsabili dello scolorimento.

Versate, quindi, un cucchiaio di pepe nero in grani direttamente nel cestello della lavatrice e avviate, poi, il ciclo di lavaggio, ricordandovi sempre di prediligere temperature basse o comunque non superiori ai 30 gradi: i vostri capi saranno brillanti come appena comprati!

N.B Vi raccomandiamo di non aggiungerlo alla vaschetta della lavatrice perché potrebbe ostruire i tubi!

Sale grosso

Infine, vediamo un ultimo prodotto da dispensa in grado di evitare di sbiadire i vostri capi: il sale, il quale è in grado di rendere più vividi e luminosi i colori del bucato!  

Aggiungete, quindi, due cucchiai di sale grosso nel cestello della lavatrice e avviate, poi, il ciclo di lavaggio a basse temperature. Per un effetto più efficace potete anche combinare l’azione dell’aceto con il sale, aggiungendo anche una tazza di aceto bianco nella vaschetta del detersivo. Il sale, inoltre, aiuterà ad assorbire eventuali cattivi odori!

Altri consigli utili per non farli sbiadire

Finora, abbiamo visto quali ingredienti usare per ravvivare il colore dei nostri capi e per non farli sbiadire. Esistono, però, una serie di altri accorgimenti da seguire, affinché i colori dei capi siano sempre brillanti come nuovi!

Innanzitutto, come già detto in precedenza, vi consigliamo di evitare le temperature alte, poiché l’acqua molto calda fa perdere la vivacità del colore, e di prediligere, quindi, dei lavaggi con una temperatura massima di 30 gradi, se i panni sono particolarmente sporchi potete arrivare anche a 40 gradi ma non di più.

Ricordatevi anche di lavarli al rovescio, in modo da non esporre la parte visibile del capo all’eccesso di detersivo o alla frizione con altri capi. Inoltre, è bene non abusare con i detersivi perché questi tendono ad impregnarsi nelle fibre del tessuto e a portare via il colore, provocando lo sbiadimento. L’ideale, quindi, è quello di risciacquare i panni solo con gli ingredienti suggeriti.

Infine, vi ricordiamo di non stendere i capi nelle ore più calde perché il sole potrebbe scolorirli. Anche in questo caso, sarebbe meglio stenderli al rovescio.

Avvertenze

I rimedi suggeriti sono naturali e per niente aggressivi, tuttavia vi raccomandiamo di utilizzarli solo dopo aver consultato le etichette di lavaggio dei vostri capi.

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.