Come preparare una fresca insalata greca

insalata greca

In Estate aumenta la voglia di gustare cibi freschi, leggeri e soprattutto veloci da preparare. Oltre alla classica frutta, immancabile sulle tavole estive e nelle borse frigo da portare in spiaggia, il piatto più diffuso e preferito durante la calda stagione rimane: l’insalata.

Condita alla classica modalità sale, olio e aceto, mangiata al naturale (senza alcun tipo di condimento, con rucola, con mais, con pomodori, l’insalata si presta a varie combinazioni (vincenti) per rendere unici i tuoi piatti e pronti per essere gustati in spiaggia sotto l’ombrellone o come piatto unico e leggero durante il pranzo.

Oggi vi proponiamo una ricetta facile, leggera, fresca e buonissima: l’insalata greca. In Grecia è conosciuta come horiátiki, arricchita con cetrioli, pomodori, olive, cipolle (rossa o bianca), capperi, peperoni e formaggio feta. A seconda del nostro gusto possiamo prepararla alla lettere oppure eliminare qualche alimento o addirittura sostituirlo con fantasia.

Di seguito la ricetta classica con relativo procedimento per preparare la classica insalatona greca, aperta a qualsiasi personale variazione.

Ricetta insalata greca

In Italia è tradizione accompagnare i secondi piatti con le insalate. In genere la mangiamo con sale, olio e aceto (o limone),oppure con mais e pomodori. In tanti però trasportano piatti tipici di altri Paesi, ma adattandoli ai nostri gusti e materie prime.

Gli italiani amano molto la cucina greca, dallo yogurt (vedi yogurt greco), ai formaggi, dalle insalate alle carni. Ecco la classica ricetta dell’insalata greca, da gustare in estate perchè veloce, leggera e buonissima.

Ingredienti:

  • 2 cetrioli
  • 4 pomodori
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo o verde
  • 20 olive nere
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 1 cipolla
  • sale, pepe, origano q.b
  • 3 cucchiai di olio

Lavate e tagliate a listarelle pomodori, cetrioli e peperoni. Metteteli in un recipiente e aggiungete capperi, olive e feta a cubetti. L’insalata greca classica non prevede in origine l’insalata stessa, ma quetsto non viete chi vuole utilizzarla.

Se credete che la cipolla possa essere pesante (per odore e sapore), oppure un po’ pesante per il caldo estivo, vi consigliamo di addolcirne il sapore mettendo in emulsione l’olio extra vergine di oliva con due cucchiai di yogurt.

La vostra insalata è pronta, portatela in spiaggia o in tavola e rendete la vostra estate più fresca, più leggera e soprattutto più colorata (vedi anche bevande estive colorate e dimagranti).