Non tutti conoscono il Metodo della Tenda che fa profumare a lungo tutta la Casa

146
come-profumare-tende-casa

Profumare tutta la casa è una delle priorità che ci diamo ogni giorno per rendere l’ambiente sempre fresco ed accogliente.

Oltre ai profumatori naturali ci sono moltissimi metodi che si possono sfruttare e che non ci aspetteremmo mai!

Uno di questi è quello delle tende, ovvero come sfruttarle al meglio per diffondere un odore inebriante in casa partendo dal lavaggio.

Siete curiosi di saperne di più? Non vi resta che scoprire questi trucchetti insieme a me!

Lavaggio

Vediamo cosa fare anzitutto in fase di lavaggio delle tende, ovvero il passaggio più importante!

Ci sono alcune tende che possono essere lavate in lavatrice, ma dovrete sempre accertarvene leggendo le istruzioni riportate sulle etichette di lavaggio.

Ad ogni modo se possono andare in lavatrice, vi consiglio di lavarle con 1 misurino di bicarbonato di sodio messo all’interno del cestello e 1 cucchiaio di sapone di Marsiglia da mettere all’interno della vaschetta del detersivo.

L’unione di questi due ingredienti vi farà avere delle tende super profumate e morbide!

Se invece le lavate a mano, riempite la vasca con acqua tiepida e versate 1 cucchiaio di bicarbonato e 2 di sapone di Marsiglia.

Lasciate in ammollo per tutta la notte, poi risciacquate più volte ed ecco fatto! Avrete ottenuto delle tende perfette!

Asciugatura

L’asciugatura delle tende è estremamente importante al fine di diffondere un buon profumo in casa!

Infatti saprete bene che si consiglia sempre di farle asciugare in verticale, ma perché non montarle già vicino ai balconi quando sono ancora bagnate?

In questo modo spargeranno tutto l’odore che hanno preso durante il lavaggio e durerà tantissimo!

Inoltre questo è anche il miglior rimedio per farle asciugare per bene senza rischiare di ingiallirle con i raggi solari, né farle puzzare.

Profumo intenso

Oltre al lavaggio e all’asciugatura c’è un profumo intenso da preparare in casa con pochi e semplici ingredienti, ma molto efficaci!

Vedrete che una volta che scoprirete questo rimedio semplice e veloce, non ne potrete fare più a meno in casa e vi aiuterà anche a mantenere più fresche le tende per un periodo prolungato di tempo.

Si tratta di elementi che avrete sicuramente in casa, scopriamo tutti i dettagli!

Ingredienti

Partiamo dagli ingredienti, ecco quello che occorre:

  • 300 ml d’acqua (meglio se demineralizzata)
  • 6 gocce di olio essenziale alla lavanda
  • 1 cucchiaino raso di bicarbonato di sodio

La lavanda possiede un odore perfetto da spargere in casa perché rilassa e non disturba mai l’olfatto.

Tuttavia potete scegliere qualsiasi altro tipo di olio essenziale il quale odore vi inebria.

Procedimento

Il procedimento è molto semplice, vediamolo subito!

Dovrete sciogliere anzitutto il cucchiaino di bicarbonato nei 300 ml d’acqua, cercate di farlo sciogliere il più possibile.

Successivamente aggiungete le gocce di olio essenziale e mescolate un po’.

A questo punto non vi resta che versare il tutto all’interno di un flacone spray con l’aiuto di un imbuto ed ecco fatto!

Modalità d’uso

Ottenuto il vostro profumatore per le tende, non ci resta che capirne la modalità d’uso!

In realtà è molto semplice, dovrete soltanto vaporizzarlo sulle tende ogni volta che ne sentite l’esigenza.

Essendo in tessuto, le tende tratterranno l’odore che di conseguenza si sentirà per più tempo in casa.

Ricordatevi di tenervi sempre a debita distanza per non bagnarle eccessivamente.

Avvertenze

Consigliamo di leggere sempre eventuali istruzioni di lavaggio delle tende in modo da capire se il tessuto di cui sono composte è idoneo al lavaggio in lavatrice o deve essere lavato a mano.

Non usate gli ingredienti indicati in caso di allergia o ipersensibilità.