Il Trucchetto facile ed economico per Profumare i panni in Asciugatrice con un Pezzetto di Maglietta

393
profumare-panni-asciugatrice-maglietta

Siamo tutti d’accordo se affermo che l’asciugatrice è una vera salvezza, non è vero?

Soprattutto durante la stagione invernale i panni non sempre si possono asciugare all’aria aperta a causa delle intemperie che spesso arrivano.

Di solito si utilizzano metodi come mettere lo stendino in casa, posizionare i panni sul termosifone o in prossimità di questo.

Tuttavia, per chi possiede questo elettrodomestico diventa tutto più semplice e soprattutto più veloce. Insomma, quando si ha l’asciugatrice, non c’è bisogno di controllare costantemente il meteo per programmare i lavaggi in lavatrice.

Vediamo quindi un trucchetto per profumare i panni in asciugatrice usando solo un pezzetto di maglietta!

Come fare?

Procediamo capendo quindi come fare per usare questo metodo semplice e veloce!

Tutto ciò che vi occorre è una maglia che non mettete più e che potete riutilizzare. La prima cosa da fare è ritagliare uno o più pezzi dell’indumento.

Successivamente dovrete prendere un pezzetto e versare sopra 3 o 4 gocce di olio essenziale, andrà bene qualsiasi tipo di fragranza che vi piace.

Ora non vi resta che mettere il pezzetto profumato in asciugatrice, avviare il programma ed ecco fatto!

L’olio essenziale tende a spargere il suo profumo naturalmente, poi con i movimenti dell’elettrodomestico riuscirà a toccare tutti i capi dandovi un ottimo risultato.

Ricordate, tuttavia, che anche durante il lavaggio in lavatrice si profumano i panni con ammorbidente o con oli essenziali, dunque accertatevi di non creare un contrasto tra odori e di non intensificare troppo il profumo che potrebbe dar fastidio.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Infine potete conservare gli altri pezzetti di maglia nel caso in cui vogliate usare altri tipi di oli, di modo che non si confondano tra di loro.

Quale olio scegliere?

Dato che per gli indumenti occorrono oli delicati che rilassino chi li indossa e li sente, vediamo quale olio scegliere!

Di solito in asciugatrice si predilige l’olio mandarino, di limone, di geranio o di cedro. Tuttavia se desiderate una proprietà rilassante potete optare per l’olio essenziale alla lavanda.

Tutti questi oli hanno anche delle proprietà antibatteriche, per questo si tende a preferirli. L’olio di mandarino e l’olio di geranio sono indicati in particolare durante le stagioni estive, poiché il primo è molto fresco mentre quello di geranio è un ottimo repellente per le zanzare.

L’olio di cedro e di limone invece sono consigliabili in inverno in quanto il primo allontana tarme ed insetti e quello di limone è fresco e dà una carica in più se sparso sui vestiti!

Avvertenze

Assicuratevi di aver letto le indicazioni di asciugatura dei panni prima di usare qualsiasi metodo. Inoltre evitare gli oli in casi di allergia o ipersensibilità.