Il Metodo veloce che devi provare per far tornare pulite e come nuove le Tende da Sole

134
pulire-tende-da-sole-metodo-veloce

Le tende da sole ci accompagnano in tutta l’estate e rappresentano un’ottima protezione dai raggi solari che altrimenti entrerebbero in casa aumentando la sensazione di calore.

Bisogna prendersene molta cura poiché, essendo in tessuto, possono sporcarsi facilmente e mantenere le macchie per tanto tempo.

A tal proposito oggi vedremo insieme un metodo veloce da provare per far tornare pulite e come nuove le tende da sole!

Per iniziare

Per iniziare con la nostra pulizia veloce, ma accurata delle tende da sole bisogna dire addio alla polvere!

Oltre a trattenere i raggi solari, infatti, queste mantengono anche una bella quantità di polvere che, altrimenti, entrerebbe in casa.

A tal proposito dovrete semplicemente prendere una scopa dalle setole morbide e passarla energicamente su tutta la superficie delle tende, soprattutto quella esterna.

Fate questo passaggio per almeno due volte in modo da assicurarvi di aver eliminato ed ecco fatto, avrete risparmiato una bella quantità di fatica!

Lavaggio accurato

Ora vediamo come fare un lavaggio accurato!

L’ingrediente che vi consiglio in questo caso non può che essere il sapone di Marsiglia. Essendo, infatti, composte da tessuto, le tende vanno lavate con detergenti delicati e naturali, dunque nulla più indicato di questo prodotto tanto amato anche dalle Nonne!

Dunque riempite un secchio con acqua tiepida e versate all’interno 2 cucchiai di sapone di Marsiglia liquido o in scaglie.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Immergete una spugna nella miscela, strizzatela leggermente e strofinatela energicamente sulla tenda, poi risciacquate con un panno in microfibra.

Fate questo passaggio su entrambe le superfici delle tende, assicurandovi che ogni traccia di sapone sia andata via, altrimenti resterà incastrata nel tessuto, comportando poi cattivi odori.

Come asciugarle

Una volta terminato il passaggio, vediamo come asciugare le tende da sole!

Questa fase è molto importante, soprattutto se si devono mettere via per poi riprenderle ad anno nuovo.

Delle tende non asciugate per bene inizieranno a puzzare e si possono anche danneggiare in quanto le fibre possono essere consumate dall’acqua.

Per cui vi consiglio di aspettare che si asciugano perfettamente all’aria aperta e solo dopo esservi assicurati dell’asciugatura, potete toglierle e metterle da parte.

Cosa evitare

In ultimo vediamo insieme delle cose da evitare per mantenere sempre al meglio le tende da sole e non danneggiarle nel tempo:

  • Non arrotolate mai le tende se sono bagnate, altrimenti avranno cattivi odori.
  • Se non sono idonee anche alla pioggia, cercate di raccoglierle prima che inizi a piovere.
  • Per non far accumulare lo sporco sul tessuto è bene spazzolarle e togliere via la polvere almeno una volta a settimana.
  • Quando fate una pulizia più approfondita, il vapore è il mezzo ideale per togliere lo sporco ostinato.
  • Evitare assolutamente prodotti aggressivi sulle tende, ma prediligere ingredienti naturali come saponi neutri e delicati, sapone di Marsiglia, sapone giallo e quant’altro.
  • Evitate in ogni modo il lavaggio in lavatrice. Se vi sono macchie ostinate, cercate di toglierle tempestivamente a mano.

Avvertenze

Trattandosi di materiali in tessuto, consigliamo di consultare eventuali istruzioni di lavaggio e di provare i rimedi descritti prima su un angolo non visibile per assicurarsi di non macchiare o danneggiare le tende.