Muschio sui muri e in giardino? Puoi toglierlo subito con questo Rimedio

108
muschio-muri-giardino

Capita spesso di trovare del muschio sui muri o sul prato, il quale oltre ad essere antiestetico, impedisce anche la crescita dell’erba e delle piante.

I motivi che portano al suo sviluppo sono solitamente l’alto tasso di umidità, una cattiva esposizione solare e un’eccessiva acidità del terreno.

Ma non temete, per fortuna è possibile togliere il muschio dai muri e dal giardino ricorrendo solo ad ingredienti casalinghi e naturali. Vediamo insieme quali sono!

Dai muri

Il muschio può svilupparsi in alcune parti del giardino, come per esempio sui muretti in pietra o cemento. Solitamente, i muri su cui troviamo questi organismi vegetali sono quelli che subiscono maggiormente gli agenti atmosferici e la scarsa ventilazione.

Per rimuoverlo con rimedi naturali, quindi, vi consigliamo innanzitutto di individuare la presenza di muschio e di munirvi, poi, di due ingredienti che sicuramente avrete in dispensa, quali il sale grosso e l’aceto di vino bianco.

In una ciotola, quindi, versate alcuni cucchiai di sale grosso e aggiungete, poi, l’aceto a filo fino ad ottenere una sorta di composto pastoso. Ovviamente, per le quantità potete decidere voi in base alla quantità di muschio da eliminare.

Dopodiché, applicate la pasta così ottenuta sulle parti del muro coperte dal muschio e lasciatela agire per almeno 24 ore. Infine, risciacquate, servendovi di una spazzola o una scopa e voilà: addio muschio dai vostri muri!

Dal giardino

Una volta visto come eliminare il muschio dai muri, vediamo come rimuoverlo dal prato, il quale, come già detto impedisce lo sviluppo dell’erba e delle piante. Anche in questo caso, vi consigliamo di utilizzare l’aceto di vino bianco. Create, quindi, una soluzione composta da 1 cucchiaio di aceto e 2 litri d’acqua e spruzzatela sulle parti coperte da muschio.

Ripetete l’operazione più volte in modo tale da seccare il muschio e rimuoverlo utilizzando un semplice rastrello. L’aceto, inoltre, è molto utile anche per prevenire la comparsa di muffe e funghi dalle piante, in quanto agisce come un antimicotico e genera un ambiente acido in grado di bloccare la proliferazione dei funghi.

Per un effetto più efficace e veloce, potete utilizzare direttamente un prodotto specifico: il solfato di ferro, il quale può essere direttamente spruzzato e fa effetto in pochi giorni. Dopo aver eliminato il muschio, sul prato resteranno delle chiazze vuote: dovrete, quindi, piantare della nuova erba.

Come prevenire la formazione del muschio

Finora abbiamo visto come rimuovere il muschio da prato e muri, ma se volessimo, invece, prevenire la sua formazione? Ecco alcuni accorgimenti da seguire!

Sì al sole

Come abbiamo già detto una mancata esposizione alla luce solare diretta aumenta il rischio della comparsa di muschio. Perciò, vi consigliamo di non tenere il vostro prato o i vostri muri all’ombra, coprendoli magari con ombrelloni e gazebi. Al contrario lasciateli al sole.

No all’abuso di acqua

Spesso, si pensa che innaffiare particolarmente il prato e dargli quanta più acqua possibile sia un modo per tenerlo sempre rigoglioso. In realtà, non è così, in quanto l’abuso di acqua potrebbe aumentare i rischi di ristagni idrici e, quindi, l’umidità, tanto amata dal muschio.

Sarebbe bene, quindi, tenere il terreno umido, ma non bagnato, controllando il suo stato quotidianamente. Un trucchetto per evitare il pericolo di ristagni idrici consiste nel mescolare il terreno con della sabbia.

Fertilizzare il prato

Il muschio potrebbe svilupparsi anche quando il terriccio perde le sue sostanze nutritive e si indebolisce. Pertanto, è importante non dimenticare di fertilizzare il prato, in modo da garantire un apporto costante di potassio. Per farlo in maniera naturale, potete spargere alcuni pezzi di bucce di banana, le quali contengono azoto potassio.

Avvertenze

Se i rimedi naturali suggeriti non sono stati in grado di eliminare il muschio sui vostri muri e pareti, allora vi consigliamo di rivolgervi a un giardiniere professionista che saprà trovare la soluzione più adatta.

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.