Idea regalo natalizia: diffusore per ambiente fai da te

1414
profumatore-ambienti-idea-regalo-natalizia

Quando arriva il Natale, è sempre una gioia poter esprimere con un regalo l’amore che proviamo per i nostri cari.

Se poi il regalo è fatto anche a mano, non solo è unico ma esprime ancora di più l’importanza che diamo a quelle persone.

Se siete amanti dei prodotti naturali e del fai da te, potete provare a realizzare un diffusore per ambienti fatto in casa, semplice e divertente da fare.

Occorrente

  • 1/4 tazza di Alcool bianco (tipo buongusto)
  • 3/4 tazza di Acqua
  • 20 gocce di olio essenziale (quello che più vi piace)
  • Bucce di agrumi (come limone, arancia o mandarino)
  • Spezie (esempio, la cannella o i chiodi di garofano)
  • Contenitore in vestro
  • Bastoncini di legno

Procedimento

Per prima cosa, prendiamo il nostro contenitore. Può essere un barattolino, un vasetto o anche la bottiglietta di un succo di frutta. L’importante è che l’apertura non sia troppo ampia, perché altrimenti gli aromi del diffusore si disperdono prima.

Sbucciamo accuratamente l’agrume, in modo che vi sia solo la buccia e non la parte bianca. Sminuzziamo la buccia e inseriamola nel contenitore.

Il limone, per esempio, ha una fragranza molto fresca e purificante, che aiuta anche a eliminare naturalmente gli odori dalla casa.

Possiamo aggiungere a questo punto erbe aromatiche o spezie. La cannella, ad esempio, è conosciuta per le sue proprietà antinfiammatorie e ha un odore molto particolare e anche.. natalizio!

Si potrebbe anche scegliere la menta, che è molto fresca ma allo stesso tempo svolge un’azione rilassante.

Non resta che aggiungere i liquidi. Inserire nel vasetto l’acqua e poi l’alcool. Per ultimo gli oli essenziali. Potete veramente scegliere quelli che preferite anche in base alle combinazioni che ritenete più profumate, come per esempio l’olio essenziale di lavanda, profumato ma delicato.

Una volta che abbiamo inserito tutti gli ingredienti, non resta che mescolare un po’. Se avete scelto una bottiglietta come contenitore, potete chiuderla con il tappo e “shakerarla” per qualche secondo.

Come decorarlo

Ora dobbiamo ultimare la preparazione del nostro diffusore. Dal momento che è Natale, possiamo decorarlo con elementi natalizi.

Possiamo, per esempio, utilizzare un nastro di velluto rosso, qualche bacca e qualche erbetta natalizia, un po’ come sono state realizzate le candele natalizie con i bicchieri.

Con l’aiuto della colla a caldo, prepariamo il nastro e facciamo un fiocco, fissando le bacche rosse. Possiamo rivestire il tappo con qualche adesivo natalizio o utilizzare la tempera per colorarlo di rosso.

Non dimentichiamoci dei Bastoncini di legno! Possiamo servirci anche di quelli che utilizziamo per gli spiedini (al massimo, possiamo tagliarne le punte).

Per impacchettarlo

Se avete una piccola scatola natalizia, che avete comprato o realizzato da soli, potete riempirla con un po’ di rafia e porre al centro il contenitore e i suoi bastoncini (magari legati da un nastrino rosso).

Un’idea molto carina sarebbe anche quella di spargere qualche petalo di rosa (se il regalo verrà consegnato subito) o anche dei cioccolatini, per abbellire ancora di più la confezione.

Il vostro regalo è pronto!

Avvertenze

Il liquido dovrebbe avere una durata di 30 giorni, dopodiché va sostituito prima che possano formarsi delle muffe.

Se soffrite di allergie o ipersensibilità ai prodotti, meglio evitarne l’utilizzo.

Giuliana Mele
Laureata in Lingue, Lettere e Culture comparate presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”. Con la danza nel cuore e nell’anima, resto affascinata da ogni forma d’arte. Divoratrice di libri e musica e da sempre appassionata di benessere, cosmetica bio e rimedi naturali.