Impacco ai cachi maturi per una pelle liscia e vellutata

834 views
cachi

L’autunno è alle porte e il nostro palato può essere deliziato da moltissimi frutti che la natura ci offre.

Uno dei più amati è sicuramente il cachi, un tipo di frutta piccolo, arancione e dolce, ricco di sostanze nutritive benefiche per il nostro organismo.

Detto anche Loto di Romagna – perché è proprio lì che viene coltivato – il cachi era originale della Cina e diffusosi in Europa verso il 1800.

Ricco di benefici, anche per la pelle

Composto principalmente di acqua e zuccheri, il cachi non è proprio ciò che si dice un frutto ipocalorico, ma compensa con una miriade di benefici per la nostra salute, grazie alla scorta di vitamina C, potassio, beta-carotene e magnesio, tra gli altri: è diuretico, depurativo, protegge il sistema immunitario, è antidolorifico, aiuta la salute del cuore e dona una carica di energia in più al nostro corpo.

Anche per quanto riguarda la pelle, il cachi può diventare un buon alleato di bellezza. Infatti, la presenza dei sovracitati vitamina C e beta-carotene rende questo frutto un potente antiossidante e anti-age, ma non solo.

E’ in grado di combattere i danni causati alla pelle dal sole e dall’inquinamento e di formare il collagene e – in generale – sostenere la struttura della pelle.

Non c’è da meravigliarsi, quindi, che il cachi possa essere l’ingrediente base di diverse ricette di bellezza fai da te, in quanto la sua azione benefica per viso, corpo e mani è ormai assodata.

Infatti, il cachi idrata a fondo il nostro corpo, oltre a proteggere la pelle e a lenirla, facendoci riscoprire il piacere di una morbidezza vellutata che a volte non riusciamo a ritrovare, complici smog, sole e stress.

Impacco fai da te ai cachi maturi e olio di mandorle dolci

Siccome i cachi sono una tipologia di frutto che matura piuttosto velocemente, può succedere che – se non consumati entro una manciata di giorni – possano essere molto maturi e rischino di finire nella spazzatura.

Tuttavia, è proprio in quel momento che le sostanze nutrienti e idratanti all’interno del frutto sono alla loro massima potenza, quindi perché non utilizzarlo, alternativamente, per realizzare un impacco idratante fai da te ai cachi, perfetto per coccolare la pelle del nostro viso e collo?

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di polpa di cachi molto maturo
  • 1 cucchiaino di burro di olio di mandorle dolci
  • farina d’avena q.b.

Procedimento:

Per realizzare la crema fai da te ai cachi maturi occorre sbucciare uno o due cachi e metterli nel frullatore, frullando fino ad ottenere una purea omogenea. A questo composto così ottenuto bisogna aggiungere 1 cucchiaino di burro di olio di mandorle dolci (per intenderci, l’olio di mandorle dolci quando è allo stato solido).

Se la crema dovesse risultare troppo liquida, ci si può aggiungere un po’ di farina d’avena, quanto basta per addensarla e renderla una “pappa” dalla consistenza più cremosa.

Ora il nostro impacco è pronto! Possiamo applicarlo sulla pelle del viso e del collo, usando le mani oppure aiutandoci con un pennello adatto, facendo attenzione a non toccare il contorno occhi.

L’impacco deve restare in posa per qualche minuto e va poi risciacquato con dell’acqua tiepida. La pelle dovrebbe risultare fin da subito morbida, idratata e profumata.

Adatto anche alle mani screpolate!

Con l’arrivo dei primi freddi, può succedere che le nostre mani diventino immediatamente arrossate, secche e screpolate. Tra i tanti rimedi naturali per mani screpolate (qui puoi trovare la ricetta per realizzare una crema fai da te perfetta in questi casi) possiamo utilizzare anche questo.

Si può spalmare il composto direttamente sulle mani oppure infilare l’impacco così ottenuto in un guanto monouso e indossarlo per qualche minuto, per ottenere un effetto ancora più idratante, ammorbidente e a lunga durata.

Giorgia Greco
Frequento la facoltà di Economia Aziendale all'università degli studi del Sannio di Benevento, la mia grande passione è scrivere e sono da sempre interessata a tutto ciò che riguarda il benessere, la bellezza e la cosmetica.