Metodo del Nodo per togliere in modo facile la Polvere dai Termosifoni senza l’acqua!

375
togliere-polvere-termosifone-metodo-nodo

Nelle lunghe giornate fredde di inverno, noi tutte desideriamo avere la nostra casa calda e protetta dal gelo esterno. E come riscaldarla se non accendendo i termosifoni?

Prima, però, di riutilizzarli, è necessario effettuare una pulizia accurata, così da rimuovere lo sporco che si è accumulato durante l’inutilizzo in estate ed evitare di respirare tracce di polvere.

A tal proposito, oggi vi suggeriremo il Metodo del Nodo per togliere in modo facile la polvere dai termosifoni senza utilizzare l’acqua!

Procedimento

Come abbiamo già detto i termosifoni tendono ad accumulare polvere, per cui la loro pulizia diventa necessaria per ragioni di salute, soprattutto per chi è allergico.

Con il Metodo del Nodo, però, potete essere certe di rimuovere tutta la polvere e avere termosifoni super puliti pronti per essere utilizzati quest’inverno!

Prendete, quindi, un panno elettrostatico, ovvero un panno cattura- polvere in grado di assorbire velocemente tutta la polvere presente sulle superfici e fate un nodo su una delle estremità in modo tale da formare una sorta di “manico” a questo strumento di pulizia.

A questo punto, infilate il panno negli spazi tra i singoli elementi del termosifone e lasciatelo scivolare fino a giù tirando la “coda” del nodo. Noterete che il panno elettrostatico sarà pieno di polvere mentre il vostro termosifone sarà pulito come non mai!

In alternativa, potete anche utilizzare un panno normale di cotone leggermente inumidito da una soluzione composta da 500 ml di acqua e 1 bicchiere di aceto. L’aceto, infatti, non solo vi aiuterà ad allontanare la polvere, ma anche a ritardarne la sua scomparsa.

Altri trucchetti utili

Non solo il metodo del nodo! Esistono, infatti, altri trucchetti molto efficaci per rimuovere la polvere dai termosifoni in modo facile e veloce. Vediamoli insieme!

Calze in microfibra

Anche se vi può sembrare strano, le calze in microfibra sono uno dei tessuti che più si avvicina, per composizione, ai panni cattura polvere disponibili in commercio.

Perciò, in assenza dei panni elettrostatici, utilizzate vecchi collant bucati o sfilati! Vi basterà, anche in questo caso, fare un nodo e procedere come nel rimedio precedente.

In alternativa, potete anche applicare le calze su un bastone molto sottile allungabile per rimuovere la polvere lungo tutto il termosifone.

E voilà: il gioco è fatto!

Phon

Un altro trucchetto molto efficace ed immediato per eliminare la polvere dai termosifoni consiste nell’utilizzare il phon.

Il procedimento è molto semplice, in quanto dovrete sistemare un panno umido dietro il termosifone e un altro sul pavimento e azionare, poi, il vostro phon sul getto di aria fredda.

Passatelo, quindi, lungo tutto il termosifone, concentrandovi, in particolare, sui punti in cui c’è più polvere. Noterete che tutto lo sporco andrà a posarsi direttamente sugli stracci umidi.

Aspirapolvere e piumino

Certo questi rimedi potranno sembrarvi scontati e banali, eppure sono molto utili in questo caso.

L’aspirapolvere e il piumino, infatti, costituiscono già un buon primo rimedio per eliminare parte della polvere in eccesso che si è accumulata durante la pausa estiva.

Ovviamente, in caso vogliate utilizzare l’aspirapolvere, sarebbe meglio ricorrere ad alcune componenti di questo elettrodomestico in grado di pulire le superfici più strette e più difficili da raggiungere.

Il piumino, invece, consente una pulizia ottimale, in quanto è in grado di eliminare anche i piccoli residui di polvere che l’aspirapolvere non riesce ad eliminare.

Benvenuto inverno!

Avvertenze

Vi consigliamo di valutare con chi è di competenza lo stato dei vostri caloriferi prima di intervenire e soprattutto nel caso in cui siate inesperti.

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.