Spray e creme naturali anti zanzare fai da te

9.238 views
rimedi naturali anti zanzare

L’estate è il periodo più bello per stare fuori, in giardino all’aria aperta, al mare, in campagna o in montagna.

Ma proprio in questi luoghi di relax in questo periodo siamo costrette ad affrontare il fastidio degli insetti e in particolar modo delle zanzare che sembrano avere il “radar” per le nostre zone sensibili!

Ed ecco che allora sono all’ordine del giorno punture, morsi di zanzare, bozzi e infiammazioni che provocano tanto fastidio, prurito e irritazioni!

Come evitare i morsi di zanzara?

Piuttosto che ricorrere a veleni chimici che intossicano l’aria che respiriamo, o creme che ci avvelenano, possiamo preparare in casa alcuni rimedi naturali contro le zanzare, sia per allontanarle prima che ci mordano, sia per lenire i morsi in seguito.

Madre Natura ci ha fornito tanti validi alleati, primi fra tutti i tanti olii essenziali che sono repellenti naturali!

Ovviamente valgono sempre le solite accortezze: assicuratevi di non essere allergiche o intolleranti, e non arrischiatevi in preparazioni fai da te se non siete esperte.

In questi casi, chiedete sempre prima al vostro erborista di fiducia!

Spray ambientale anti-zanzare all’eucalipto

  • 30 ml di acqua distillata
  • 5 gocce O.E di eucalipto
  • 5 gocce di O.E di lavanda
  • 5 gocce O.E. di menta
  • 1 cucchiaino di glicerina vegetale

Miscela tutti gli ingredienti in un classico spruzzino e utilizzalo negli ambienti in cui vuoi allontanare gli insetti. L’olio essenziale li terrà lontani per qualche ora!

Oli essenziali alternativi da usare: Geranio Rosa, Lavanda, Menta

Spray fai da te contro le zanzare repellente alle erbe aromatiche

Puoi utilizzare anche l’aceto di mele in combinazione con un macerato di erbe aromatiche per tener lontane le zanzare.

  • 1 litro di aceto di mele
  • 5 rametti di salvia
  • 5 rametti di rosmarino
  • 5 rametti di lavanda
  • 5 rametti di timo
  • 5 rametti di menta

Fai macerare per 14 giorni le erbe aromatiche essiccate in un contenitore di vetro ermetico, pieno di aceto di mele. Agitalo due volte al giorno.

Dopo due settimane, filtra il liquido ottenuto e utilizzalo tramite un contenitore spray. Se preferisci puoi anche diluirlo con la stessa quantità di acqua.

Spray repellente all’olio di neem

Questa ricetta si basa sulle virtù dell’olio di neem:

  • 2 cucchiaini olio di Neem
  • 1 cucchiaino olio di mandorle dolci
  • 1 cucchiaino aceto di mele
  • acqua distillata

Miscelare tutti gli ingredienti in un flacone con spruzzino spray, e agitare vigorosamente prima dell’utilizzo. Spruzzare sulle aree esposte all’aria, e ovviamente fare attenzione a non spruzzarlo negli occhi!

Crema anti zanzare fai da te

  • 100 grammi olio di mandorle dolci
  • 20 grammi cera d’api
  • 10-20 gocce olio essenziale di Citronella

Prendi un pentolino, versa circa 100 grammi di olio di mandorle dolci e circa 20 grammi di cera d’api. Fai scaldare tutto e amalgama il composto, senza mai portare a ebollizione ma usando una fiamma bassa. Una volta che il composto diventa omogeneo e viscoso, aggiungi l’olio essenziale di citronella. Spalma questa crema per proteggerti dalle zanzare!

Olio lenitivo per i morsi di zanzare

Utilizza questo mix di olii essenziali con massima attenzione in quanto sono molto concentrati, e assicurati di usare solo prodotti biologici e 100% puri, senza additivi o allergeni.

Mescola:

  • o.e Geranium 3 ml
  • o.e. Citronella 1 ml
  • o.e. Eucalyptus 2 ml
  • o.e. tea tree 2ml

E applica 1 massimo due gocce di questa miscela localmente sul morso. non applicare su ferite aperte, su mucose , su occhi!

Aloe lenitiva anti zanzare

Rimedio facile e veloce: prendi il gel di una foglia di aloe vera e massaggia sulla zona morsa.

Anche in questo caso fai attenzione alle allergie e assicurati che sia relamente aloe vera, senza pesticidi!

Grazie a Laura Zanin, del gruppo Rimedi Naturali , per la consulenza e le piccole correzioni!