Tea Tree Oil contro brufoli e micosi

Il Tea Tree Oil è l’olio essenziale ricavato dalle foglie della Melaleuca alternifolia, pianta australiana conosciuta anche come albero del tè (per l’appunto tea tree). Antinfiammatorio e purificante il tea tree oil è particolarmente indicato e utilizzato per la bellezza della pelle colpita da acne e brufoli ma grazie alla sua azione antisettica, antimicotica e antibiotica trova largo uso anche in casi di infezioni diffuse come herpes, candida, verruche ma anche per disinfettare piccole ferite.

Il tea tree oil ha un odore molto forte e non sempre apprezzato ed è per questo che spesso si combina ad essenze più delicate come rosa, lavanda o il limone; come molti oli può essere usato in aromaterapia, massaggiato direttamente sulla parte interessata, diluito per effettuare sciacqui o per essere inalato. La scelta se utilizzarlo puro o diluito in liquidi o creme dipende molto dalla zona da trattare: in generale è bene diluirlo per le zone delicate come le mucose o quando va applicato sulla pelle per evitare irritazioni, invece si può usare puro sulle unghie colpite da micosi.

In caso di raffreddore,  riniti e mal di gola 10-15 gocce di tea tree oil possono essere diluite in  acqua calda per effettuare dei suffumigi o semplicemente aggiunte ad un bagno caldo per inalare i vapori e liberare e disinfettare le vie respiratorie. Il tea tree oil può essere usato anche per effettuare degli sciacqui (4-5 gocce in un bicchiere d’acqua) in casi di infezione della mucosa orale (stomatite, afte) e lavande in caso di candida e altre infezioni vaginali (esistono anche ovuli a base di tea tree oil).

Passando all‘uso topico è sempre consigliato diluire l’olio con acqua, altri oli o creme onde evitare un arrossamento della pelle, soprattutto se già sensibile: frizionato direttamente sul cuoio capelluto o mescolato allo shampoo contrasta forfora e pidocchi; applicato con un batuffolo o un bastoncino cotonato o direttamente sulla pelle in quanto antibatterico contrasta acne e brufoli ma è anche lenitivo e antifiammatorio in caso di punture di insetti ed herpes; unito alla calendula è un ottimo dopobarba naturale.

Uno dei pochi casi in cui il tea tree oil può essere utilizzato puro è quando le unghie sono colpite da micosi dovendo l’olio penetrare in profondità: 2-3 gocce lasciate cadere direttamente sull’unghia dal contagocce e massaggiate fino al completo assorbimento anche un paio di volte al giorno portano dei risultati più o meno rapidi in base alla gravità dell’infezione.

Il prezzo di un flaconcino di tea tree oil da 10 ml è mediamente di 10 euro ed essendo efficace anche usando poche gocce una confezione (deve essere sempre munita di contagocce) può durare anche a lungo se conservata, come tutti gli oli essenziali, a riparo dalla luce.

Condividi con un amico