Come evitare di Stirare i panni con 6 Trucchetti fai da te efficaci

229
come-evitare-di-stirare

Stirare i panni, diciamo la verità, è la cosa più tremenda da fare in casa, specie quando le temperature non sono favorevoli o quando si accumulano sedie e sedie di panni!

Non c’è dubbio che ci si deve preparare mentalmente prima di affrontare quel gigante sotto forma di panni che ci aspetta in casa!

Avete mai provato, tuttavia, ad utilizzare dei metodi per non stirare o almeno per stirare di meno?

Ebbene oggi io vi dirò che esistono delle scorciatoie per annullare o ridurre il tempo che passiamo a stirare!

Vediamo insieme come evitare di stirare i panni con 7 trucchetti fai da te efficaci!

Lavaggi brevi

Il primo consiglio che vi do è quello di prediligere i lavaggi brevi!

Se volete evitare di stirare, infatti, sarebbe opportuno impostare una temperatura pari a 30 o massimo 40 gradi, senza andare oltre.

Le temperature alte modificano di molto la forma dei panni che di conseguenza avranno bisogno di essere stirati per bene.

Naturalmente per i capi particolarmente sporchi o per la biancheria intima temperature così basse non vanno bene, per cui tenete presente che è necessario consultare prima le etichette di lavaggio degli indumenti.

Centrifuga

Un altro fattore molto importante è impostare correttamente la centrifuga.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Il discorso è semplice: meno giri di centrifuga impostate, meno dovrete stirare!

Potete infatti immaginare che proprio la centrifuga strizza e smuove le fibre dei panni, per cui se volete evitare di stirare e di avere delle pieghe nei vestiti, non superare gli 800 giri.

Scuotere i panni

Scuotere i panni prima di stenderli è un trucchetto della Nonna che viene usato ancora oggi!

Quando togliete i vestiti dal cestello, dovrete scuoterli e distenderli per bene prima di metterli sullo stendino.

Questo passaggio aiuterà ad eliminare ulteriore acqua in eccesso e ad eliminare le pieghe. Queste ultime, infatti, si tolgono più facilmente se i panni sono ancora bagnati!

Stendere subito

Naturalmente stendere subito i panni è uno dei trucchetti per non sbagliare mai lavaggio e non solo per evitare di stirare!

Gli indumenti nel cestello non devono mai restare per troppo tempo, anche perché potrete andare incontro a cattivi odori che vi costringeranno a ripetere il lavaggio.

Inoltre se i panni restano ammassati in lavatrice per un tempo prolungato, formeranno delle pieghe e dopo dovrete per forza stirare per toglierle.

Dunque programmate la lavatrice in un orario in cui sapete di poter subito stendere il bucato!

Disporre bene le mollette

Un problema che si potrebbe presentare quando stendiamo i panni sono le pieghe create dalle mollette.

Come risolvere questo problema e disporre bene le mollette?

Anzitutto vi consiglio di stendere i panni al rovescio in modo da riuscire a piegarli meglio successivamente.

Inoltre potete posizionare le mollette in posti nascosti dai panni, come nelle cuciture sotto le ascelle o ai lati.

Se si tratta di maglioncini o di capi delicati come le camicie, evitate di usare le mollette e stendeteli su una gruccia per asciugarli così da non avere la minima piega!

Se avete l’asciugatrice

Chi ha un’asciugatrice saprà che esiste un programma specifico volto ad evitare di stirare i panni.

Parlo della funzione anti-stropiccio che permette di non alterare la forma della stoffa dei panni e li ottiene molto stesi e lisci.

Dunque, che dire, se possedete quest’elettrodomestico avete un incentivo in più!

Avvertenze

Prima di effettuare gli accorgimenti indicati, vi ricordo di leggere sempre le etichette di lavaggio.