Come far crescere a vista d’occhio la tua Lingua di Suocera con questi semplici Consigli

192
stimolare-crescita-sansevieria

Prendersi cura delle proprie piante non è certo una passeggiata! Innaffiarle, concimarle, potarle: tutte attività che richiedono tempo e impegno.

Tutte le piante hanno bisogno di attenzioni, ma ce ne sono alcune un po’ più resistenti e facili da coltivare di altre: è il caso della Sansevieria, meglio conosciuta come Lingua di Suocera.

Questa pianta grassa è famosa per le sue foglie rigide, lunghe e che vanno verso l’alto. Prendersene cura è davvero molto semplice, ma alcuni si lamentano del non riuscire a farla crescere molto.

Segui questi consigli e vedrai crescere a vista d’occhio la tua lingua di suocera, facendola diventare più grande e alta.

Concimala poco ma spesso

La concimazione è davvero importante se vuoi far crescere non solo la lingua di suocera, ma qualsiasi altra pianta.

Al vivaio, puoi trovare tanti prodotti specifici: scegli un fertilizzante per piante grasse ricco di azoto, fosforo e potassio (il rapporto deve essere preferibilmente di 1:2:4).

Inoltre, è sempre meglio non esagerare nella somministrazione poiché potreste stimolare troppo la crescita, a discapito del suo equilibrio.

Diluisci bene il fertilizzante in una buona quantità di acqua e somministrate con piccole quantità, ma abbastanza spesso (anche più di due volte al mese).

Attenzione: limitati a concimare nei mesi primaverili ed estivi. Sospendi la concimazione in autunno e inverno.

Sapevi che puoi usare come concime anche i fondi di caffè? Eccoti qualche suggerimento.

Rinvasala a marzo

Uno dei più importanti segreti per far crescere la tua lingua di suocera è quello di rinvasarla in un vaso più grande di quello precedente una volta l’anno o almeno una volta ogni due anni.

Il segreto, però, è quello di farlo nel momento giusto, ossia a marzo con l’inizio della primavera. Proprio in questo periodo, infatti, con il progressivo aumentare delle temperature anche le dimensioni di questa pianta aumentano se trovano sufficiente spazio per farlo.

Quando rinvasi la pianta, fai massima attenzione a non spezzare le radici e scegli un vaso preferibilmente in terracotta e sempre provvisto dei fori di drenaggio.

Curioso di scoprire i segreti di cura di questa pianta quando fa caldo? Scoprili qui.

Portala al sole

La Sansevieria, come tutti sanno, è una pianta da interni. Per favorirne la crescita, però, nei mesi caldi puoi portarla un po’ all’esterno, alla luce del sole.

Non aver paura di esporla un po’ alla luce diretta del sole, facendo sempre attenzione a non lasciarla bruciare nelle giornate troppo torride.

I raggi del sole stimolano la sua crescita: noterai la differenza in poche settimane.

La lingua di suocera serve anche a rigenerare l’aria di casa. Qui trovi anche altre piante con le stesse proprietà.

Datele un po’ di zucchero

Sembra un consiglio falso, invece è verissimo: dare un po’ di zucchero alla vostra lingua di suocera, e in generale alle piante grasse, può stimolarne la crescita.

Scioglietene un cucchiaino nell’acqua di innaffiatura. Il glucosio è un elemento prezioso per la crescita e lo sviluppo della parte vegetativa della pianta.

N.B: se hai problemi di coltivazione con questa pianta, chiedi consiglio a un professionista.

Pulisci le foglie

Tenere le foglie della Sasevieria pulite e lucide è importante per garantire un buon processo di respirazione e fotosintesi, permettendo alla pianta di crescere.

Prendi del sapone di Marsiglia in scaglie, ne bastano 30 grammi, e scioglilo in 500ml d’acqua. Poi, utilizza un batuffolo di cotone, imbevendolo del composto, passandolo sulla superficie delle foglie.

In questo modo, pulirai le foglie della lingua di suocera dalle incrostazioni di polvere, andrai a prevenire l’attacco di parassiti e, aumentandone il benessere generale, permetterai alla pianta di crescere più velocemente.

Leggi qui per scoprire altri trucchetti per pulire le foglie delle tue piante.

Da sempre sono appassionato di prodotti biologici, del loro utilizzo e di tutto quello che è benessere. Credo che la parola "ecologia" sia sinonimo della parola "futuro".