Come fare i Cubetti fai da te per la Lavatrice e risparmiare sul Detersivo?

1165
cubetti-detersivo-per-lavatrice

La nostra cara lavatrice rappresenta l’elettrodomestico di cui senza dubbio siamo più grati!

Tuttavia non capita raramente di metterla sotto sforzo usando di tutto e di più dal punto di vista dei detersivi. Questo non fa altro che danneggiarla e accumulare tanti tipi di sporco.

I nostri consigli mirano sempre a prediligere rimedi naturali e molto efficaci e che ci fanno risparmiare sui detersivi!

A tal proposito oggi vi dirò una ricetta fantastica! Vediamo insieme come fare i cubetti fai da te per la lavatrice che puliscono e profumano tutto il bucato!

Ingredienti

La prima cosa da fare è naturalmente vedere quali sono gli ingredienti necessari per preparare i nostri fantastici cubetti!

Serviranno diversi elementi, ma sono anzitutto naturali, economici e soprattutto facilmente reperibili, ma io sono sicura che la maggior parte di queste cose si trova già in casa vostra.

Nel dettaglio avrete bisogno di:

  • 1 panetto di Sapone di Marsiglia
  • 1/2 bicchiere di Bicarbonato di sodio
  • 2 cucchiai di sale (se avete il sale di Epsom, usate quello)
  • 2 cucchiai di aceto bianco
  • 2 cucchiai di acqua ossigenata
  • 5 gocce di olio essenziale a scelta
  • Stampini in silicone

Come potete vedere, ho appena indicato ingredienti che si usano molto spesso in lavatrice e sin dai tempi antichi rappresentano gli intramontabili trucchetti della Nonna!

Bicarbonato, sapone di Marsiglia, sale, aceto bianco ed acqua ossigenata sono quanto di meglio si può sfruttare per il bucato in lavatrice.

In relazione al sale, se non disponete di quello di Epsom, potete usare del normale sale da cucina.

Inoltre la fragranza dell’olio essenziale è facoltativa in quanto serve puramente a conferire l’odore che preferite al bucato!

Procedimento

Ma passiamo subito al procedimento!

Il primo passaggio è quello che richiederà più tempo perché dovrete grattugiare il sapone di Marsiglia in una ciotola.

Successivamente aggiungete anche il sale ed il bicarbonato, iniziate a mescolare questi ingredienti secchi con un cucchiaio in legno così da renderli omogenei.

Fate la stessa cosa con gli ingredienti liquidi, quindi mescolate aceto ed acqua ossigenata, poi aggiungeteli nella ciotola con gli altri elementi fino ad ottenere una pasta omogenea.

Ora dovrete disporre il composto negli stampini in silicone e lasciarli seccare finché non si solidificano completamente.

Vi serve un piccolo aiutino per vedere come si fanno? Ecco un video semplicissimo:

Modalità d’uso

Come ultimo passaggio non ci resta che vedere la modalità d’uso!

Questi cubetti sono perfetti per ogni tipo di lavaggio, anche il lavaggio a vuoto!

Dunque, quando fate il bucato mettete direttamente un cubetto nel cestello della lavatrice e lavate i panni seguendo le indicazioni sulle etichette.

Se notate che un solo cubetto non è sufficiente per un carico di panni più grande, allora potete metterne 2.

Per il lavaggio a vuoto, invece, dovrete mettere 1 pallina nel cestello e avviare un lavaggio a temperature alte!