Per avere la Casa profumata tutto il giorno basta il Trucco delle Tende

684
profumare-casa-con-tende

Molte volte si cercano diverse soluzioni per profumare la casa, dai profumatori naturali alle saponette, ma in realtà i metodi più efficaci sono quelli naturali che non necessitano una grossa spesa o troppo sforzo!

Pensiamo, ad esempio, a quando si lavano le tende, ci sono mille piccoli rimedi per lavarle e profumarle e di conseguenza spargere un ottimo odore nell’ambiente!

Siete curiosi di saperne di più? Vediamo insieme il trucco delle tende che vi permetterà di profumare la casa per molto tempo!

N.B. Vi ricordo che è sempre necessario leggere prima le indicazioni di lavaggio che si trovano sulle etichette delle tende al fine di non danneggiarle o macchiarle.

Oli essenziali

Il primo rimedio non può che essere l’utilizzo di oli essenziali!

Esistono tante fragranze diverse che potete scegliere per inebriare l’aria di casa con un buon profumo!

Io vi consiglio Tea Tree Oil il quale ha anche una grande proprietà antibatterica oppure l’olio essenziale alla lavanda che ha delle proprietà rilassanti e nelle camere e vi aiuterà a conciliare il sonno.

Tutto quello che dovrete fare è riempire un vaporizzatore con acqua (possibilmente demineralizzata) e aggiungere 1 cucchiaino e mezzo di olio essenziale.

Chiudete il flacone e scuotete energicamente, poi spruzzate sulle tende a debita distanza in modo da non bagnarle.

Sapone di Marsiglia

Molte persone amano l’odore del sapone di Marsiglia ed in effetti come dare torto?

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Quest’elemento naturale ha un’efficacia sgrassante a cui non si può rinunciare ed inoltre il suo profumo resta in casa per moltissimo tempo!

Potete usare questo trucchetto in due metodi diversi:

  • Il primo è inumidire un asciugamano con acqua tiepida e strofinare un panetto di sapone su entrambi i lati. Successivamente inserite all’interno della lavatrice con le tende e quando il lavaggio sarà terminato profumeranno come non mai!
  • Il secondo è mettere 1 cucchiaio e mezzo di scaglie di sapone di Marsiglia direttamente nel cestello della lavatrice. Nel caso in cui abbiate il sapone liquido, inseritene la stessa quantità.

Essenza di lavanda

Abbiamo parlato prima degli oli essenziali, ma potete usare anche l’essenza di lavanda se ne amate l’odore!

Inoltre questo trucchetto è estremamente semplice, vediamo qual è l’occorrente:

  • 250 ml d’acqua demineralizzata
  • 2 cucchiaini di vodka
  • 50 ml d’aceto bianco
  • Mezzo cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • 15 gocce di olio essenziale alla lavanda

Non dovrete far altro che mescolare insieme tutti gli ingredienti e poi metterli in un vaporizzatore con l’aiuto di un imbuto.

Anche in questo caso dovrete vaporizzare sulle tende a debita distanza in modo da non macchiarle o bagnarle.

N.B. Questo rimedio non può essere usato sulle tende in seta.

Ammorbidente naturale

Come per il sapone di Marsiglia, potete usare il trucco di profumare la casa con le tende anche nella fase di lavaggio creando un vostro ammorbidente naturale!

Dovrete sciogliere 150 grammi di acido citrico in 1 litro d’acqua distillata, mescolate finché non avrete ottenuto un’unica soluzione, successivamente inserite 20 gocce di olio essenziale agli agrumi.

Potete usarlo mettendo 100 ml di prodotto ad ogni lavaggio in modo da ammorbidire le tende oppure potete spruzzare la soluzione sulle tende ancora bagnate.

L’acido citrico sarà in grado di mantenere e stabilizzare il profumo per lungo tempo.

Avvertenze

Vi ricordo di leggere sempre le etichette di lavaggio delle tende per assicurarvi di poter usare i metodi descritti.