Il Metodo del “Tappo” di Limone per profumare gli Scarichi di Bagno e Cucina

155
come-profumare-scarichi-limone

Diciamo la verità, il limone è uno degli ingredienti che più si amano e si usano per profumare l’ambiente!

Questo non solo perché se usato nelle faccende domestiche è molto efficace, ma lascia anche quella freschezza a lungo che non disturba e non guasta mai!

Che sia per l’acciaio della cucina, nel frigo, per profumare il bagno o quant’altro, il limone è sempre la scelta giusta in fatto di buon odore!

Oggi vedremo un trucchetto molto interessante che potrà aiutarvi contro i cattivi odori che si accumulano nelle varie zone, soprattutto in bagno e in cucina.

Scopriamo il metodo della fetta o del “tappo” di limone per profumare gli scarichi della casa!

Ingredienti

Vediamo anzitutto quali sono gli ingredienti necessari al fine di preparare quest’ottimo rimedio naturale e fai da te!

Serviranno pochi elementi che sicuramente avrete in casa e che in ogni caso saranno di facile reperibilità.

Ecco nel dettaglio:

  • 1 limone (è necessario che sia abbastanza grande)
  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • 500 ml d’acqua
  • Olio essenziale di limone

Questo è ciò che occorre, ogni ingrediente ha la sua capacità pulente e che neutralizza la puzza!

Il bicarbonato di sodio è già molto diffuso e usato per la pulizia del bagno in quanto riesce a disincrostare gli insediamenti di sporco e calcare in poco tempo senza impiegare detersivi che inquinano l’ambiente.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

L’olio essenziale di limone servirà a potenziare il profumo, ma se non l’avete a portata di mano, potete anche ometterlo e dopo vedremo come avere lo stesso un profumo intenso!

Procedimento

Passiamo adesso al procedimento che sarà facile e velocissimo!

Per prima cosa mettete l’acqua in un pentolino e riscaldate a fuoco lento finché non arriva ad ebollizione, a quel punto aspettate un po’ di tempo e sciogliete il bicarbonato di sodio nell’acqua fino a farli diventare un’unica soluzione.

Tagliate poi la fetta di limone partendo dal centro poiché è il posto in cui il limone è più ampio e potrete ottenere una fetta più grande.

Successivamente premete il resto del limone filtrandone il succo e versatelo nella soluzione di acqua e bicarbonato.

A questo punto avrete ottenuto tutto quello che serve per questo trucchetto, vediamo come usarlo!

Come usarlo

Iniziamo a sfruttare il metodo per il lavello (o per il lavandino del bagno), all’interno dello scarico i cattivi odori si accumulano soprattutto se i tubi sono intasati e hanno raccolto molto sporco e calcare.

Per usarlo non dovrete far altro che poggiare la fetta di limone sul tappo dello scarico e poi versare sopra la soluzione molto calda di acqua, succo di limone e bicarbonato.

Il vapore dell’acqua calda sul limone farà esalare tutto il profumo che si spargerà in cucina e ne sentirete l’inebriante freschezza in poco tempo!

Lasciate la fettina lì per un po’ di tempo e toglietela quando dovrete riutilizzare il lavello.

Altri metodi per liberare gli scarichi

Questo del Limone è un metodo naturale, profumato (e anche un po’ simpatico) per liberare gli scarichi, lasciando un buon odore in casa. Ma non è finita qui! Ecco un video molto utile e che abbiamo preparato per voi:

Avvertenze

Vi ricordo di non usare il limone in caso di allergia o ipersensibilità. Fate molta attenzione ai procedimenti rispettando tutti i passaggi.