Come Profumare i Vestiti nei Cassetti con questo Deodorante fai da te

535
deodorante-cassetti-fai-da-te

Quante volte vi è capitato di aprire il cassetto dei vostri vestiti e di scorgere una puzza di chiuso per niente bella da sentire? Immagino spesso!

Come se non bastasse, poi, questi cattivi odori vengono trasferiti sui nostri capi. Perciò, come fare per profumare i vestiti nei cassetti?

Facile, basta un deodorante fai da te! Vediamo insieme come realizzarlo con prodotti casalinghi e naturali!

Come si prepara

Realizzare questo deodorante per vestiti nei cassetti è davvero un gioco da ragazzi, in quanto tutto ciò di cui avrete bisogno sarà:

  • 500 ml di acqua distillata
  • 25 gocce di olio essenziale (scegliete quello che preferite)
  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio

Sciogliete, quindi, il bicarbonato nella brocca contenente acqua e mescolate accuratamente per favorire il suo scioglimento. Dopodiché, aggiungete le gocce di olio essenziale che avete scelto e travasate la miscela così ottenuta in un flacone spray.

A questo punto, vaporizzate questa miscela sui capi nel cassetto, fate sfumare prima un po’ l’odore e poi richiudetelo: che profumo! Vi suggeriamo di non spruzzare questa miscela troppo vicino ai capi per evitare di bagnarli! Inoltre, sarete felici di sapere che questo deodorante può essere sfruttato anche  per rinfrescare gli abiti che puzzano di fumo!

Altri trucchetti per profumare i vestiti nei cassetti

Finora, abbiamo visto insieme come realizzare un deodorante spray fa da te da utilizzare nei cassetti e negli armadi per profumare i vestiti. Ora, però, vediamo insieme altri trucchetti super efficaci.

Gessetti profumati

Il primo trucchetto che vi suggeriamo consiste nel realizzare alcuni gessetti profumati fai da te da collocare nei cassetti. Tutto ciò che vi occorre sarà:

  • 1 bicchiere di acqua 
  • 2 bicchieri di gesso per calchi 
  • Colorante alimentare, o in alternativa degli acquerelli (se li volete lasciare in bianco potete non utilizzare il colorante)
  • Ciotola
  • Mestolo in legno
  • Formine in silicone (quelle per il ghiaccio vanno bene)
  • Olio essenziale 

Versate, quindi, un bicchiere d’acqua in una ciotola, dopodiché aggiungete due bicchieri di gesso e mescolate fino a quando il gesso non si sarà sciolto completamente.

A questo punto, aggiungete il colorante alimentare se volete conferire un colore ai vostri gessetti, continuate a mescolare velocemente per non far indurire il gesso e aggiungete le gocce dell’olio essenziale che preferite.

Una volta raggiunta la consistenza giusta, versate il composto nelle formine, facendo attenzione a non far formare le bolle d’aria, e fate asciugare il gesso. Infine, estraete i gessetti dagli stampini e metteteli nei vostri cassetti: i vostri vestiti saranno profumati come non mai!

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su Messenger! Iscriviti al mio Canale! Ti aspetto!

A tal proposito, vi suggeriamo il video per vedere come fare!

Olio essenziale

Gli oli essenziali, si sa, sono in grado di portare il buon profumo ovunque. Quindi perché non usarli in questo caso? Vi basterà versare alcune gocce dell’olio essenziale che maggiormente preferite su dei batuffoli di ovatta o su dei dischetti di cotone che metterete, poi, in un sacchetto di stoffa.

Tra le fragranze più gettonate, vi suggeriamo l’olio essenziale alla lavanda, il cui profumo inebriante e unico aiuta anche a tenere lontane le tarme. In alternativa, potete anche versare le gocce di olio essenziale sui dei tappi da sughero da posizionare nei cassetti: che piacere aprirli!

Fogli di carta profumati

Infine, vediamo come fare un profumatore per cassetti con i fogli di carta profumati! Munitevi, quindi, di un foglio di carta abbastanza spesso (oppure un cartoncino o una carta assorbente) e piegatelo un paio di volte in modo da renderlo ancora più spesso e da far maggiormente impregnare l’olio essenziale.

Dopodiché, applicate le gocce di olio essenziale lasciandolo assorbire leggermente e inserite, poi, il foglio in un sacchetto di carta sottile o una bustina da lettere. Infine, mettetelo nei cassetti e il gioco è fatto!

Avvertenze

Si consiglia di evitare l’utilizzo dei prodotti elencati in caso di allergie o ipersensibilità a una o più componenti.

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.