Come togliere il nero di muffa e detersivo dal Cassetto della Lavatrice con questo Metodo

706
come-togliere-nero-cassetto-lavatrice

Quanto odiamo vedere la muffa in alcune zone della nostra casa?

Immagino che tutti in un modo o nell’altro si siano trovati alle prese con questo problema che affligge soprattutto pareti, zone del bagno come la doccia e spesso anche gli indumenti.

Ma cosa fare quando invece la vediamo accumulata negli elettrodomestici come la lavatrice? Beh, per fortuna c’è una soluzione a tutto!

Vediamo insieme come far tornare come nuovo il cassettino della lavatrice con questi rimedi!

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è sempre un’ottima soluzione se si tratta di mettere a nuovo oggetti e varie zone della casa che sono state invase dalla muffa.

Inoltre le sue proprietà sono riconosciute e molto diffuse in lavatrice, dunque perché non usarlo per il cassettino della lavatrice?

Tutto quello che dovrete fare è creare una pasta densa con bicarbonato di sodio e acqua a filo, successivamente spalmatela sulla zona interessata del cassettino e lasciate agire per un po’ di tempo.

Dopodiché strofinate delicatamente con una spazzolina o una spugna finché non sarà andata via tutta la macchia. Risciacquate ed ecco fatto!

Succo di limone

Anche il succo di limone è ottimo in caso di muffa non solo in lavatrice, ma anche sulle pareti o sui vestiti!

Per usarlo non dovrete far altro che prelevare il succo di 1 limone grande e vaporizzarlo sulla muffa.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Aspettate circa 10 minuti in modo che agisca per bene e solo dopo passerete a strofinare e risciacquare. Vedrete che profumo e che pulito!

Aceto

Come poteva mancare l’aceto alla nostra lista per dire definitivamente addio alla muffa?

In effetti si tratta di uno degli ingredienti più efficaci ed indicati in assoluto per questo tipo di sporco, non a caso viene usato anche sugli indumenti o nel bagno.

Ebbene, se volete usarlo dovrete immergere un panno in microfibra direttamente nell’aceto e appoggiarlo sulla zona interessata del cassettino.

Fate passare un po’ di tempo e poi stesso con il panno strofinate per togliere le macchie!

Sapone giallo

Sapevate che il sapone giallo è ottimo in caso di muffa?

Pare che la sua azione delicata e pulente vada bene anche in questi casi, soprattutto per materiali ed oggetti delicati come il cassettino della lavatrice.

Il metodo è molto semplice, basterà spalmare una pallina di prodotto su una spugnetta, inumidire con un po’ d’acqua e passare al lavaggio del cassettino.

Se vedete che viene via difficilmente, potete lasciare agire per qualche minuto in modo che l’olio di cocco contenuto nel sapone sciolga tutta l’incrostazione.

Pulizia Interna lavatrice

Se invece state cercando dei consigli su come pulire la lavatrice all’interno, ecco un video pensato per voi:

Mix pulente

Infine vediamo insieme un mix pulente che potrà fare al caso vostro! Sarà molto semplice prepararlo e prevede prodotto che avrete sicuramente in casa.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di sapone di Marsiglia
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaio di acqua ossigenata

Bene, dovrete unire tutti gli ingredienti insieme cercando di ottenere il sapone liquido sciogliendolo a bagnomaria.

Quando avrete ottenuto un composto spumoso ed omogeneo potrete usarlo sulla spugnetta per dire addio alla muffa, vedrete che agirà in pochissimo tempo!

Avvertenze

Al fine di non danneggiare o macchiare il cassettino, vi ricordiamo di provare i rimedi prima in un angolino nascosto e di non strofinare eccessivamente.