Come pulire il Pavimento del Balcone quando è molto sporco?

540
balcone-molto-sporco-rimedi

Ci sono delle giornate in cui le intemperie portano qualche problemino sia dentro che fuori casa.

Il vento, la polvere, lo spostamento di residui per strada e quant’altro, portano molto sporco sul balcone che si deposita giorno dopo giorno.

Per tale ragione oggi vedremo insieme tutti i trucchetti da usare per pulire il pavimento del balcone molto sporco così da farlo tornare come nuovo!

Sapone giallo

Iniziamo a vedere gli ingredienti adatti a pulire il pavimento con il un antico sapone cui ancora oggi non si rinuncia!

Il sapone giallo, infatti, rappresenta un ottimo metodo per mandare via anche le macchie più difficili in poco tempo, quindi vediamo subito come usarlo!

Tutto quello che dovrete fare è prendere una pallina di prodotto, scioglierla in un secchio con acqua calda e proseguire con il lavaggio.

Sulle macchie più ostinate potete mettere il sapone su una spugnetta e strofinare energicamente finché lo sporco non sarà andato via.

Aceto di mele

Tutti i tipi di aceto aiutano a risolvere molti problemini in casa, ma quello di mele in particolare è perfetto al fine di ravvivare il colore del pavimento del balcone!

Soprattutto per le mattonelle scure o in cotto, questo prodotto si rivelerà la soluzione giusta, dunque perché non sfruttarlo a nostro vantaggio?

Riempite il secchio con acqua calda e mettete all’interno mezzo bicchiere di aceto di mele. Asciugate per bene controllando che non vi siano aloni ed ecco che sarà come nuovo!

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su Messenger! Iscriviti al mio Canale! Ti aspetto!

Limone

Un rimedio che unisce una fantastica efficacia con un inebriante profumo è il limone.

L’azione pulente di quest’agrume è proprio quello che serve nelle giornate di pioggia che lasciano il balcone particolarmente sporco di polvere e residui trascinati dal vento.

Per usarlo basterà semplicemente premere il succo di mezzo limone in un secchio con acqua calda; per aumentare il profumo fresco potete aggiungere anche le scorze di limone o 2 gocce di olio essenziale.

Tutto il balcone saprà di fresco!

Bicarbonato

Non poteva mancare il bicarbonato di sodio tra i nostri trucchetti!

Dal momento che viene usato per le pulizie di tutti i giorni, sarà ideale anche per scrostare via le macchie più ostinate dal balcone, soprattutto se le piastrelle sono chiare.

Fate una pasta dalla consistenza di un gel con 1 cucchiaio di bicarbonato e poche gocce d’acqua. Ottenuta la consistenza ideale, dovrete mettere nel secchio o usarne una parte sulla spugna per le macchie.

Non ci vorrà molto prima di vedere il balcone come nuovo!

Sapone di Marsiglia

Concludiamo i rimedi per pulire il pavimento del balcone molto sporco con il sapone di Marsiglia!

L’antico sapone, molto amato dalle nonne, ha un inebriante profumo e vi aiuterà anche nei casi più difficili, scopiamo subito tutti i vantaggi.

Riempite il secchio con acqua, poi grattugiate 1 cucchiaio e mezzo di sapone e aggiungetelo. Per un pulito più profondo potete mettere anche un po’ di bicarbonato di sodio.

Sarete sorpresi dal profumo e dall’efficacia di questo trucchetto!

Avvertenze

Provate i rimedi descritti prima in angoli non visibili in modo da essere sicuri di non macchiare il pavimento.